LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.18 del 23 Aprile 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Spiagge sporche. Martinucci (Lega) accusa l'amministrazione

"Superficialità e incompetenza per la mancata cura dell'immagine della nostra costa"

Spiagge sporche. Martinucci (Lega) accusa l´amministrazione
Massa - "Vorrei invitare la nostra amministrazione comunale a fare una passeggiata sul litorale massese per constatare direttamente il pessimo scenario che stiamo per regalare ai turisti che accorreranno nelle nostre spiagge approfittando delle vacanze pasquali, per godere delle prime giornate primaverili - interviene Nicola Martinucci, responsabile territoriale della Lega - Vorrei fare ciò perchè mi viene il sospetto che forse non ci sia mai stata e che quindi sia totalmente ignara del fatto che gran parte delle nostre spiagge è uno scempio. O forse fa semplicemente finta di non sapere, mostrandosi menefreghista verso il territorio stesso. Ebbene glielo diremo noi tanto per destare ogni suo dubbio: davanti a piazza Bad Kissingen o intorno al pontile ci sono ovunque rifiuti abbandonati, pezzi di legno e detriti di ogni tipo. Il Sindaco e la sua giunta non possono continuare a disinteressarsene: la nostra costa versa in condizioni indecenti e c'è bisogno di intervenire tempestivamente".

La richiesta di Nicola Martinucci è molto semplice: avere un minimo di cura del nostro territorio per garantire ai turisti e a noi cittadini una spiaggia pulita dove passeggiare o soggiornare in tranquillità. È questione di preservare un'immagine decorosa della nostra città: nessuna zona deve essere abbandonata a se stessa. "L'assessore Elena Mosti come può pretendere di fare turismo in questa maniera? La spiaggia pulita in un periodo come questo dovrebbe essere la prima cosa da tenere presente. ha idea di cosa si deve fare per promuovere un territorio come il nostro? Già il settore turistico cittadino è in piena crisi, vogliamo allontanare anche quei pochi ospiti fedeli da anni al nostro territorio che hanno il piacere di trascorrere la Pasqua sulla nostra costa? Come si può lanciare turisticamente una città che manca di pulizia? E questo non solo nelle spiagge: più volte abbiamo segnalato situazioni di degrado diffuse per tutto il comune - ha aggiunto il responsabile del carroccio - Non ci sono più scuse e deve essere trovata una soluzione immediata: ad esempio si potrebbero pulire le spiagge attraverso una maggiore e miglior collaborazione tra gli stabilimenti balneari e l'amministrazione stessa magari con l'aiuto di giovani volontari. Ci auguriamo che la nostra amministrazione ponga rimedio quanto prima a questo problema restituendoci un'immagine decorosa della nostra città nel rispetto dei massesi e di tutti i nostri turisti: la sporcizia scontenta entrambi".
Venerdì 23 marzo 2018 alle 10:07:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News