LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 14.27 del 15 Dicembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sabato l'apposizione della lapide per gli stampatori Frediani

Sabato l´apposizione della lapide per gli stampatori Frediani
Massa - Sabato 11 lo storico palazzo di piazza Mercurio, comunemente detto " Nizza", potrà fregiarsi di una lapide a ricordo degli stampatori Frediani che, nei locali posti lungo la piastronata, vi esercitarono il mestiere per quasi duecento anni. I loro torchi batterono infatti ininterrottamente al servizio prima dei Duchi di Massa, poi degli Estensi, di Napoleone e del Re.

Quando il capostipite, Pellegrino Frediani giunse a Massa, correva l'anno 1714. Da Lucca, dove aveva stamperia in Pozzo Torelli, luogo in cui ebbe origine la nota Accademia dell'Anca, fu chiamato a Massa, ai servigi del duca Alberico III, su sollecitazione del conte Gianbattista Diana Paleologo, per subentrare all'ormai vetusta stamperia di Girolamo Marini. E proprio un saggio del Conte Paleologo " La conservazione dell'uomo riparato" fu la sua prima opera pubblicata a Massa. Di padre in figlio l'arte della stampa è stata così tramandata sino a Bernardo Frediani, alla cui morte, avvenuta nel 1887, i torchi cesseranno definitivamente di battere. Circa duecento anni di attività, nel corso dei quali, a volte superando anche momenti di difficoltà, la tipografia ha dato alle stampe, oltre a numerosi volumi, una quantità innumerevole di avvisi, bandi e notifiche, preziose testimonianze di vita cittadina.

La lapide in memoria dei Frediani vuol dunque essere un giusto riconoscimento per quanto hanno fatto al servizio della loro città. La breve cerimonia avrà luogo sabato 11 alle ore 16 alla presenza del Sindaco Alessandro Volpi.
Giovedì 9 novembre 2017 alle 16:59:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





VIDEOGALLERY


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News