Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.09 del 23 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Numerosi cittadini a sostegno della mensa Caritas di Cervara

E' prevista un'ulteriore assemblea pubblica per la presentazione del progetto di costruzione dei due nuovi edifici di via Pisacane in sostituzione dell’attuale edificio unico

Numerosi cittadini a sostegno della mensa Caritas di Cervara
Massa - Più di cento persone hanno partecipato alla seconda assemblea pubblica del percorso partecipativo "Un Patto di comunità per la rigenerazione delle periferie" nella quale il Comune di Massa con i suoi tecnici ha presentato, nella sala parrocchiale del Santuario dei Quercioli, gli interventi del “Programma periferie” che coinvolgono la mensa Caritas di Cervara, la piazza della stazione compresa la viabilità ed i parcheggi annessi.

Soddisfazione per la riqualificazione della piazza e la riorganizzazione della viabilità. Da più voci è stato chiesto al Comune di sollecitare Ferrovie dello Stato affinché venga realizzato con la stessa tempistica del “Programma periferie”, ovvero 120 giorni, anche la progettazione definitiva del sottopasso che permetterebbe alla zona dei Quercioli di collegarsi alla stazione e al centro cittadino bypassando il criticato sovrappasso ferroviario : obiettivo degli interventi è infatti la “ricucitura” strutturale e funzionale delle zone di Poggi e Quercioli al centro città.

Molti i cittadini che hanno partecipato per portare il proprio sostegno alla riqualificazione della Mensa Caritas attiva in un immobile di proprietà del Comune ma sostenuta principalmente dalla Parrocchia di Cervara e da tanti volontari massesi: gli interventi finanziati al Comune di Massa prevedono infatti di migliorare il servizio complessivo svolto nella mensa che include la distribuzione di 40 pasti caldi al giorno e la distribuzione di 70 pacchi spesa al mese a persone in difficoltà economica, servizi doccia ma anche attività estive di autofinanziamento che richiedono strutture temporanee all’aperto.

Forte interesse anche per la progettazione degli interventi di riqualificazione per le scuole Villette A, Villette B, Poggi e Rinchiostra, tema della terza assemblea pubblica che si è tenuta ieri all'interno della Scuola Poggi: erano presenti, oltre al sindaco e ai tecnici del Comune come l'ingegner Della Pina e il geometra Balloni, l’Amministratore unico di Asmiu Federico Orlandi e l’Assessore all’urbanistica Uillian Berti. Tra il pubblico numerose le insegnanti che hanno manifestato soddisfazione per gli interventi previsti ma anche numerosi suggerimenti per una diversa organizzazione degli spazi e delle funzioni nei 4 edifici sui quali interverrà il Comune. Su questo tema il percorso partecipativo ha previsto un ulteriore incontro il 19 Aprile alla Scuola Villette A. Tra gli interventi sui quali è stata sollecitata l’attenzione degli uffici tecnici, una rotonda nella biforcazione di via Romanda all'altezza di via Donne Partigiane.

E' prevista un'ulteriore assemblea pubblica, la cui data sarà concordata con Erp, per la presentazione del progetto di costruzione dei due nuovi edifici di via Pisacane in sostituzione dell’attuale edificio unico.

Venerdì 23 marzo 2018 alle 14:44:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News