Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.06 del 30 Marzo 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Mensa Caritas chiusa, Il Comune di Massa consegna i pasti agli utenti

L'amministrazione: «Un ringraziamento a tutti coloro che permettono la continuità del servizio»

solidarietà
Massa - Come annunciato nei giorni scorsi, è partito il servizio attivato dall’amministrazione Persiani per la consegna di pasti agli utenti della Mensa Caritas di Cervara, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e delle distanze di sicurezza disposte dal decreto del Governo. Per contrastare la diffusione del Covid-19, anche la mensa Caritas, che quotidianamente accoglie decine di cittadini, alcuni giorni fa ha sospeso l’attività e l’amministrazione comunale si è subito attivata facendo sì che il servizio non abbia subito interruzioni.

“E’ stata nostra volontà non abbandonare i cittadini più fragili che, in questo momento, vivono un’emergenza nell’emergenza e abbiamo fatto il possibile perché fosse offerto loro un pasto completo. Non posso che ringraziare tutti coloro che si sono offerti collaborando con l’amministrazione” ha detto l’assessore al Sociale Amelia Zanti.

Ogni giorno, nello spazio all’aperto antistante la mensa vengono consegnati 40 pasti completi preconfezionati per continuare a sostenere i cittadini bisognosi. Questo è reso possibile grazie alle associazioni di volontariato e di Protezione civile comunale, ma anche grazie alla sensibilità dimostrata dalla società Gazzoli ristorazione che mette a disposizione quotidianamente le derrate alimentari e a Fonteviva per aver consegnato oltre mille bottigliette di acqua.

“Abbiamo attivato il sistema di Protezione civile e voglio ringraziare i volontari che a turno svolgeranno il servizio – dichiara l’assessore Marco Guidi che ha le deleghe alla Protezione Civile – non vogliamo lasciare solo nessuno in questo momento di emergenza e cerchiamo di essere presenti il più possibile e di non far mancare il sostegno dell’amministrazione ai nostri concittadini”.

In mattinata gli assessori Zanti e Guidi si sono recati sul luogo per verificare la funzionalità del servizio e, allo stesso tempo, che fossero osservate tutte le norme igienico-sanitarie e di sicurezza disposte dal Dpcm.
Sabato 14 marzo 2020 alle 10:03:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara







-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News