Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.49 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Inno di Mameli in Consiglio comunale: i nostri lettori dicono «sì» ma... | Sondaggio

Terminato il sondaggio iniziato una settimana fa: i favorevoli al 52,61%, contrari al 47,39%.

commenti in direzione contraria
Inno di Mameli in Consiglio comunale: i nostri lettori dicono «sì» ma... | <a href=´/sondaggi/N13/a-massa-tutte-le-sedute-di-consiglio-comunale-si-apriranno-con-l-inno-nazionale-sei-favorevole-o-contrario.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Sondaggio</a>
Massa - La proposta di Fratelli d’Italia ha ricevuto il consenso della maggioranza del consiglio comunale, una settimana fa. E l’Inno di Mameli è entrato con le sue note trionfali dentro le mura di Palazzo Civico. A parte qualche problemino tecnico che ne ha ritardato l’inizio, in occasione del Consiglio comunale di lunedì 17 dicembre, e nonostante gran parte della minoranza consiliare non abbia preso parte all'esibizione, il canto degli italiani si è celebrato. E si continuerà a celebrarlo per tutto il mandato dell’amministrazione Persiani.

La scorsa settimana ai lettori della Voce Apuana avevamo fatto sapere dell’iniziativa: “È stata approvata la mozione presentata da Fratelli d'Italia per far risuonare l'inno nazionale prima di ogni seduta in quanto simbolo «d'alto valore storico, aggregativo, istituzionale e patriottico». E tu cosa ne pensi? Sei favorevole o contrario?”. Più di mille persone hanno aperto l’articolo per votare e/o dire la loro opinione.

Ebbene, la maggioranza dei partecipanti al sondaggio è stata favorevole col 52,61%. I contrari sono invece stati il 47,39%.

Da notare che la maggior parte dei commenti all'articolo sono andati invece nella direzione contraria. Rosiconi o ex piddini? Chissà. Ecco alcune delle opinioni che hanno messo nero su bianco i nostri lettori.

Riccardo Braglia la prende sul ridere: “e a chi stona niente gettone!” Beppe Dalle Luche analizza: “Non è questione di essere contrari o favorevoli ma di priorità! Se secondo la maggioranza questa cosa e i presepi nei luoghi pubblici sono cose che vengono al primo posto siamo messi bene, io le reputo solo iniziative provocatorie messe su a proposito per poter poi attaccare e mettere in cattiva luce chi critica queste iniziative.... tattiche di 50 anni fa.. per il resto amministrazione fantasma”. Edy Manfredi replica: “Quante polemiche...bastava una risposta..o si o no...ma impossibile cavare il sangue dalle rape”. Per Max Fabbro è “Una pagliacciata, non si è meno italiani senza l'inno”. Bruno Bertolla si interroga: “ma Mameli è stato informato?”. Anche Cristiana Mannocci ripiega sull’ironia: “Si d'accordissimo e alla fine, prima dei titoli di coda, una rotonda sul mare”. E nel merito interviene anche Alba Vignali: “È vero perché in Italia l'inno di Mameli si canta soltanto quando gioca la Nazionale di calcio. Allora lì si.....tutti uniti tutti italiani tutti felici soltanto per il calcio. A me va benissimo che lo cantino mi piace l'idea! Anzi al prossimo consiglio comunale ci voglio essere anch'io.....”.
Venerdì 21 dicembre 2018 alle 16:17:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA

A Massa tutte le sedute di Consiglio comunale si apriranno con l'inno nazionale. Sei favorevole o contrario?
52,6% 
47,4% 


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News