Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 12.02 del 10 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il Frigido come il Gange, raccolta firme contro l'inquinamento dei corsi d'acqua

Il Tam: «Sono anni che denunciamo questa situazione nel silenzio delle istituzioni che non vogliono prenderne atto»

superate le 500 sottoscrizioni
Il Frigido come il Gange, raccolta firme contro l´inquinamento dei corsi d´acqua
Massa - Una petizione per dire basta all'inquinamento delle acque del fiume Frigido. È quella che ha lanciato mercoledì la commissione Tutela Ambiente Montano della sezione Cai di Massa "Elso Biagi" e che ha già superato le 500 sottoscrizioni. Obiettivo della raccolta firme che è indirizzata al sindaco di Massa, Francesco Persiani e al presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, è fermare la contaminazione da marmettola delle acque del fiume Frigido.

"Anche oggi – si legge nella petizione - il Fiume Frigido completamente inquinato dai residui di lavorazione delle cave. Marmettola mista a terra ha creato un colore incredibile, per tutto il tratto del fiume". Durante le piogge dei giorni scorsi, i social si sono riempiti di fotografie che ritraggono la torbidità del corso d'acqua, talmente sporco da somigliare per un momento al Gange, il fiume che attraversa l'India e il Bangladesh.

"Sono anni che denunciamo questo continuo inquinamento nel silenzio delle istituzioni che non vogliono prendere atto della situazione", scrive il Tam. "La nostra è una città turistica e non può permettersi di presentarsi così durante la stagione balneare e non può permettere che il fiume Frigido continui ad essere inquinato impunemente". La petizione si può trovare sul sito Change.org digitando il nome "Ora basta!!! Frigido Pulito!!!". In poche ore, la raccolta nata "per fermare lo scempio ambientale" ha superato le 500 firme.
Venerdì 19 giugno 2020 alle 21:41:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News