Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.37 del 15 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carta d'Identità elettronica, a Massa apre lo sportello per richiederla

da lunedì 15 aprile
Carta d´Identità elettronica, a Massa apre lo sportello per richiederla
Massa - Il Comune istituisce uno sportello dedicato all’istruttoria per la Carta d’Identità Elettronica con accesso, solo su appuntamento, da richiedere presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico.
Lo sportello sarà attivo da lunedì 15 aprile prossimo presso l’Anagrafe di palazzo comunale di via Porta Fabbrica 1.
Ogni appuntamento così come ogni eventuale richiesta di annullamento o modifica dovrà passare dunque dall’URP che si trova a piano di palazzo civico e può essere uno contattato ad uno dei seguenti numeri telefonici:
• numero verde 800.013.846
• 0585.490259
L’emissione della Carta d’Identità Elettronica (CIE), obbligatoria dal 1 aprile 2018, è gestita direttamente dal ministero dell’Interno. La consegna avviene entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta presso il recapito indicato dal cittadino oppure presso gli uffici comunali che hanno effettuato la relativa istruttoria che ha tempi medi piuttosto lunghi . Per evitare code e garantire la riservatezza necessaria alle pratiche di cui sopra sarà dunque necessario fissare preventivamente un appuntamento per ogni documento CIE richiesto. (Es. Nel caso di una famiglia di 4 persone, dovranno essere prenotati 4 diversi appuntamenti anche consecutivi.)
La carta di identità elettronica si rilascia nei seguenti casi:
1. Primo rilascio: quando il cittadino non è mai stato in possesso di una carta di identità
2. Scadenza: in questo caso il documento può essere richiesto a partire dal 180°giorno precedente la scadenza ,cioè sei mesi prima
3. Furto o smarrimento : in questo caso è necessario esibire la relativa denuncia eseguita presso l’Autorità di pubblica sicurezza.
4. Deterioramento del documento che dovrà essere restituito all’ufficiale di Anagrafe.
L’Ufficio anagrafe continuerà a garantire il rilascio della carta di identità cartacea, direttamente allo sportello e senza appuntamento nelle seguenti casistiche:
• Motivi di salute: dovrà essere presentata al riguardo idonea documentazione
• Motivi di viaggio: il cittadino in procinto di partire per un viaggio dovrà esibire i biglietti o copia degli stessi
• Partecipazione a gara pubblica o concorso pubblico: l’interessato dovrà dichiarare, assumendosene la responsabilità, la procedura concorsuale cui partecipa e le relative tempistiche
• Agli iscritti AIRE per i quali risulta ancora inibita la possibilità di rilascio della carta di identità elettronica
Per fare o rinnovare la carta di identità di un minorenne, sia essa in formato elettronico o cartaceo, deve essere presente anche il minore accompagnato da entrambi i genitori muniti di documento di riconoscimento. Qualora uno dei genitori non possa essere presente dovrà autorizzare il rilascio della carta di identità del figlio allegando il modulo dell’atto di assenso all’espatrio debitamente compilato e corredato di fotocopia del suo documento di identità.
Venerdì 12 aprile 2019 alle 11:14:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News