Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.17 del 23 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Autismo, 200 casi a Massa-Carrara. Il 2 aprile un convegno informativo

Presentata l'iniziativa che si svolgerà a Palazzo Ducale. Marrai (associazione Autismo Apuania): «Servizi da efficientare. Sarà un momento di riflessione aperto a tutti per sollecitare l'azione delle pubbliche amministrazioni»

Autismo, 200 casi a Massa-Carrara. Il 2 aprile un convegno informativo
Massa - In vista del 2 aprile, Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo, Azienda USL Toscana nord ovest - Zona Apuana e Società della Salute della Lunigiana con la collaborazione di Anffas Massa e Carrara e Associazione Autismo Apuania hanno organizzato un incontro formativo alle 9,30 nella Sala della Resistenza di Palazzo Ducale dal titolo "Autismo, tra consapevolezza e nuovi orizzonti: riflessioni sulla nostra realtà" con l'intento di porre l'attenzione sulla malattia, capire come affrontarla e mettere a conoscenza la comunità su quelle che sono le difficoltà ma anche gli aspetti positivi. La giornata è stata presentata da Monica Guglielmi responsabile zona Apuana, Rosanna Vallelonga Direttore SDS Lunigiana, Fiorella Nari e Giuseppe Mussi, rispettivamente Presidente e Direttore di Anffas e Roberto Marrai Presidente di Associazione Autismo Apuana.

L'autismo deriva da un disordine del neuro sviluppo che compromette abilità importanti come la comunicazione e la capacità di relazione con gli altri. Ciò provoca comportamenti atipici che condizionano la vita in tutti i suoi aspetti: dalle autonomie personali alle competenze sociali. Il disturbo insorge nei primi tre anni di vita ed è life-time. I casi diagnosticati sono in aumento: un bambino ogni 80-100 nati presenterà una o più manifestazioni dello spettro autistico. In particolare, nella nostra provincia, le persone con una diagnosi nota di autismo sono circa 200. La Neuropsichiatria infantile della Asl segue 100 persone di età compresa dai 18 mesi ai 18 anni e attualmente presso il centro integrato "Il Calicanto" e del "Casolare" dell'Anffas di Carrara sono seguiti 55 bambini di età compresa tra i 18 mesi e i 12 anni attraverso percorsi di riabilitazione intensiva e con interventi abilitativi ed educativi individuali. La presa in carico precoce, produce effetti positivi talmente che a volte i bambini possono uscire dai percorsi riabilitativi ed inserirsi nei contesti sociali tipici. "Il problema più grande però arriva dopo la maggiore età - ha spiegato la dottoressa Monica Guglielmi, responsabile della zona apuana dell'Azienda Usl Toscana nord ovest - quando i servizi di psichiatria prendono in carico queste persone assegnando loro etichette sbagliate e interventi inadatti che possono compromettere il lavoro svolto negli anni precedenti".

"Dobbiamo rendere più efficienti alcuni dei nostri servizi - ha detto Roberto Marrai, presidente dell'associazione Autismo Apuania - la cosa bella di questa nostra sinergia è che ci sforziamo ogni giorno di più per migliorarci, dando la possibilità a bambini e ai ragazzi di poter sviluppare al massimo le proprie potenzialità. Per questo motivo associazioni come le nostre propongono ogni anno momenti di riflessione aperti a tutti per coinvolgere la cittadinanza su questi temi e sollecitare l'azione delle pubbliche amministrazioni". Durante l'incontro verrà proiettata in tempo reale la manifestazione che si svolgerà lo stesso giorno a Firenze, che culminerà con l'incontro del Presidente Enrico Rossi, "per dire no all'istituzionalizzazione, si al diritto alla scuola e al lavoro, si all'autodeterminazione delle famiglie nelle scelte del proprio progetto di vita".
Mercoledì 27 marzo 2019 alle 20:46:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News