Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.49 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Sindaco, ecco le nostre richieste per la tutela di Massa»

Italia Nostra incontra il primo cittadino Francesco Persiani: piazza Garibaldi, la fototeca, il teatro Guglielmi, il Pomario Ducale sono alcuni degli argomenti di discussione

Anche il frigido e la forestazione urbana
«Sindaco, ecco le nostre richieste per la tutela di Massa»
Massa - Italia Nostra incontra il primo cittadino del Comune di Massa, Francesco Persiani. Per l’appuntamento di giovedì 13 dicembre gli ambientalisti sono stati ricevuti dal sindaco al terzo piano di palazzo civico. E hanno portato in dono una cartella relativa ai possedimenti Albericiani contenente 54 disegni dei pittori Ugo e del figlio Domenico Utens, alcune stampe di quadri famosi su Massa, il libro di Franca Leverotti sulla chiesa di Santa Chiara e da ultimo il bollettino nazionale di Italia Nostra dal titolo “Chi mangia le Apuane?”.

Erano presenti per la sezione di Massa-Montignoso: il presidente Bruno Giampaoli, il segretario Luciano Faenzi, la professoressa Franca Leverotti, il professor Marco Betti, il dottor Gioseppe Biamino, l’architetto Ugo Colle, l’architetto Alessandro Giorgi e il signor Carlo Bongi, inoltre ha partecipato anche il signo Enrico Chiari, scultore e tecnico della ditta Model.

Giampaoli ha confermato l’apartiticità dell’associazione offrendo alla nuova amministrazione di Persiani la completa collaborazione. «Avendo predisposto un elenco di problemi già protocollati ma ancora da discutere abbiamo pensato di riproporli sinteticamente chiedendo al sindaco risposte altrettanto sintetiche. Ecco l’elenco delle nostre richieste», spiegano gli ambientalisti.

Sistemazione di piazza Garibaldi con un nuovo arredo arboreo, il sindaco ha condiviso la necessità non solo di un nuovo arredo arboreo della piazza, ma della sua totale risistemazione anche in previsione dello spostamento della sede della questura nell'edificio della ex Banca d’Italia. Il sindaco si è espresso favorevolmente riguardo il progetto della “Fototeca” allestita alla Biblioteca Civica; riguardo la richiesta di Italia Nostra di ripristino dello storico affresco nel soffitto del teatro Guglielmi ha comunicato che l'amministrazione comunale ha messo a bilancio 300.000 euro per la sistemazione del teatro e se le condizioni lo consentiranno «prenderemo a cuore anche la suggestiva proposta di Italia Nostra».

Fra gli argomenti affrontati lo spostamento del mercato, la rimozione di alcune opere nelle rotonde cittadine e la sistemazione del Pomario Ducale, quest’ultimo tema non ancora affrontato dall’amministrazione, spiegano gli ambientalisti. Riguardo il progetto di sistemazione del Frigido Giampaoli riferisce: «Sulla ipotesi di costruzione di un muro alla foce del Frigido, dopo aver rivolto alcuni apprezzamenti sulla figura del geologo Riccardo Caniparoli, il sindaco ha informato i presenti che ha richiesto un incontro con tecnici e politici della Regione Toscana per un approfondimento, per poi confrontarsi con la sua maggioranza politica e se del caso con le categorie più interessate. Tra le proposte di Italia Nostra la “Forestazione Urbana” o Festa degli Alberi, da organizzare con il Wwf provinciale, la costituzione di un Museo degli artisti locali e di un museo archeologico dei reperti di Massa. «Il sindaco ha appreso con interesse la proposta di proteggere decine di ville storiche sparse in tutta la città e per questo sarà necessario un incontro tecnico con architetti paesaggistici».

«L'incontro è stato molto propositivo e si è svolto in un clima di vera cordialità. Il sindaco ha riconosciuto l'importanza delle iniziative e su tutto si è dichiarato d'accordo a sostenerle compatibilmente con le risorse che l'amministrazione comunale avrà a disposizione».
Mercoledì 19 dicembre 2018 alle 20:16:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News