Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.01 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«La Scuola comunale di musica non chiude. Basta polemiche»

Lo afferma l'assessore all'istruzione Nadia Marnica in risposta ad alcuni timori apparsi sui social: «Inizio dei corsi a metà ottobre come ogni anno»

«il bando è quasi pronto»
«La Scuola comunale di musica non chiude. Basta polemiche»
Massa - “Dopo alcune polemiche apparse sui social si rende doveroso un chiarimento per quanto riguarda la Scuola Comunale di Musica di Massa. Innanzitutto è bene precisare che la scuola non chiude, messaggio questo che alcuni hanno divulgato in modo totalmente scorretto; le attività si svolgeranno regolarmente e partiranno presumibilmente entro la metà di ottobre, come ogni anno”. È la risposta dell’assessore all’Istruzione Nadia Marnica proprio a seguito di alcune notizie erroneamente diffuse e di chiarimenti chiesti all’amministrazione.

L’avviso per l’affidamento dei corsi rivolto alle associazioni musicali – fa sapere Palazzo civico – verrà pubblicato entro la prossima settimana e al termine dei dovuti tempi tecnici potrà essere stipulata la convenzione per dare avvio ai corsi, nei tempi previsti. Solo lo scorso anno, infatti, con la giunta insediatasi da poco, le lezioni furono avviate a novembre inoltrato; in anni passati le attività della scuola hanno sempre avuto inizio il 15 ottobre.

“Nessuno ha intenzione di mettere a rischio una realtà importante per il comune di Massa – aggiunge l’assessore – e non ci sono state inefficienze da parte dell’amministrazione la cui attenzione verso la Scuola di musica non è mai venuta meno, ma abbiamo dovuto far fronte ad una serie di problematiche oggettive”.

Il settore, negli ultimi tempi, con i pensionamenti e i “quota 100” ha cambiato ben quattro dirigenti, fatto che non ha agevolato le procedure. Inoltre, l’avviso ha valenza annuale e deve essere necessariamente riproposto, ma diverse associazioni ancora oggi non si sono adeguate alla normativa (Dlgs 117/2017) rendendo, di fatto, più complicato l’espletamento dell’iter. “Ripeto che entro la prossima settimana sarà pubblicato l’avviso, che sarà nostra cura pubblicizzare”.
Venerdì 20 settembre 2019 alle 15:17:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News