Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 20.21 del 6 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Chi ha visto mio fratello?». Protesta alla rotonda di via Dorsale

Prosegue la mobilitazione di Patrizia Del Freo, la sorella dell'uomo scomparso il 7 di novembre da Massa

ha 57 anni
«Chi ha visto mio fratello?». Protesta alla rotonda di via Dorsale
Massa - "Chi ha visto mio fratello?". Patrizia Del Freo continua a chiederlo a chiunque incontri per strada. Da quando suo fratello Walter è scomparso nel nulla non fa che organizzare proteste e iniziative per attirare l'attenzione delle istituzioni e non permettere che sulle ricerche dell'uomo cali il silenzio. Questa mattina Patrizia ha occupato con la sua bicicletta la rotonda che incrocia via Dorsale e via degli Oliveti, cercando di catturare l'attenzione degli autotrasportatori che entrano in autostrada e che magari lontano da qui possono incrociare gli occhi di suo fratello.

Walter ha 57 anni, è alto circa un metro e ottanta, ha gli occhi castani ed è calvo. Al momento della scomparsa indossava una giacca tuta grigia con due strisce bianche sulle maniche, polo bianca a righe piccole blu, bermuda color panna, scarpe da ginnastica.

Martedì 7 novembre, intorno alle 9, è uscito di casa dicendo che andava a fare la spesa ma non è più rientrato. Non ha con sé né i documenti né il cellulare, che sono rimasti a casa E' riconoscible anche dall'andatura un po' claudicante. Porta barba e baffi molto folti. E ha bisogno di cure come più volte sottolineato dalla sorella. Nel caso in cui qualcuno lo incrociasse può contattare la redazione de La Voce Apuana.
Martedì 25 febbraio 2020 alle 20:13:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Chi è il miglior giocatore della Serricciolo?




















Chi è il miglior giocatore del Don Bosco Fossone?























Coronavirus, mascherina obbligatoria in Toscana. Tu sei d'accordo?

















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News