Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.34 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Una giornata con l'arbitro Marinelli: giovani fischietti apuani crescono

Seduta di allenamento alla Covetta e confronto con un collega di respiro nazionale

arbitra in serie a e b
Una giornata con l´arbitro Marinelli: giovani fischietti apuani crescono
Massa-Carrara - Una giornata intera a stretto contatto con un collega che ha toccato con mano la serie A: i giovani arbitri della sezione Aia 'Giorgio Lazzarotti' di Carrara hanno avuto la possibilità di allenarsi e ascoltare i consigli di Livio Marinelli, fischietto di Tivoli in forza alla CanB con alle spalle alcune gare di serie A. Il fischietto laziale è infatti arrivato all'ombra delle Apuane ben prima dell'orario fissato per la riunione serale, mettendosi a disposizione della sezione per svolgere una seduta di allenamento con i giovani colleghi di Massa, Carrara e Lunigiana che, occasione più unica che rara, hanno avuto modo di confrontarsi con un collega di respiro nazionale.

L'allenamento è stato organizzato nel pomeriggio al campo sportivo della Covetta fra corse ed esercizi, quindi dopo una cena tutti insieme, Marinelli è stato ospite della sezione Aia nella sede di Fossone dove ha tenuto la sua lezione tecnica: partendo da episodi della sua carriera ha dato consigli ai giovani colleghi su come dare il meglio nelle gare da arbitrare, ricordando che in questa attività 'ci sono sempre cose nuove da imparare' e che è necessario 'capire le difficoltà per poterle affrontare a lavorarci'. In avvio di serata il componente del consiglio di sezione Massimo Paolicchi ha fatto una breve presentazione della carriera di Marinelli.

A fare gli onori di casa per la sezione apuana il presidente Maurizio Testai che, come tradizione vuole per ogni ospite, a fine serata ha donato a Livio Marinelli un oggetto in marmo, simbolo del nostro territorio. A sua volta Marinelli ha donato alla sezione Aia apuana una sua divisa da gara, con dedica e autografo. E a fine serata non si è sottratto alla raffica di foto-ricordo richieste dai giovani colleghi apuani.
Domenica 30 dicembre 2018 alle 21:31:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News