Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.47 del 9 Dicembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

IV Premio Nazionale Aiac, vince Cristiano Bacci | Foto

Bellissima serata presso il Palazzo Ducale di Massa, oltre a Bacci premiati tutti gli allenatori apuani vincenti in Campionato e Coppa

IV Premio Nazionale Aiac, vince Cristiano Bacci<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/calcio-massa-carrara/fotogallery/iv-premio-nazionale-aiac-massa-carrara-667_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Massa-Carrara - Si è svolto lunedì 11 novembre presso il palazzo ducale di Massa, il "IV Premio Nazionale Aiac", evento patrocinato dalla provincia di Massa Carrara, durante il quale è stato premiato il miglior allenatore italiano della stagione 2018/2019 e i vari affiliati apuani Aiac (Associazione Italiana Allenatori Calcio) vincenti in campionato e Coppa. A ricevere il prestigioso premio, opera in marmo raffigurante una donna e un pallone, è stato Cristiano Bacci, vincitore del “double” con il Paok Salonicco (campionato Greco) come secondo di Razvan Lucescu, e attualmente in finale di Champions League Asiatica con la sua nuova squadra, l’Al-Hilal (Arabia Saudita). Un riconoscimento veramente di rilievo, se si considera che nelle tre precedenti edizioni è andato nientemeno che a Donadoni, Di Francesco e Aurelio Andreazzoli.

Saverio Beghè e Valentina Buttini hanno condotto la premiazione che, prima di Bacci, ha visto consegnare le speciali targhe in marmo agli altri mister campioni nei campionati provinciali e regionali: Ivano Gigli, San Marco Avenza campionato Allievi Provinciali B, Paolo Corsi, San Marco Avenza Giovanissimi Provinciali B, Tiziano Veronica, Sarzanese 1906 Prima Categoria ligure, Stefano Perfigli, Aullese Giovanissimi Regionali, Francesco Leone, Tarros Juniores Regionali, Paolo Bertacchini, Serricciolo Playoff Prima Categoria Toscana, Matteo Gassani (assente per motivi di lavoro e sostituito dal presindente Gianni Nepori), Coppa Italia Eccellenza.

I trofei sono stati consegnati direttamente dalla lussuosa giuria, composta dai vertici politici/sportivi della regione toscana quali Luciano Casini (presidente regionale Aiac), Andrea Antonioli (presidente delegazione provinciale FIGC), Maurizio Testai (presidente Aia provinciale), Vittorio Cucurnia (delegato Coni), Gianni Lorenzetti (presidente provincia), Enrico Mori (segretario generale Aiac) e Roberto Toponecco (presidente Aiac). Ognuno di loro ha intrattenuto la sala gremita con discorsi toccanti in un continuo susseguirsi di applausi.

Oltre ai premi prettamente sportivi, Aiac Massa Carrara ne ha voluto consegnare uno particolarmente importante all’Oncologo Andrea Mambrini in quanto "Allena quotidianamente ad affrontare la Partita della vita". Emozionante anche il premio a sorpresa consegnato dal presidente Taponecco al segretario Enrico Mori, per la serietà e la grande professionalità dimostrata in tutti questi anni nel progetto Aiac Massa Carrara, sicuramente uno dei più attivi a livello nazionale.
Martedì 12 novembre 2019 alle 15:42:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News