Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.13 del 18 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Provincia, il centrodestra salva la maggioranza di Lorenzetti

I consiglieri Tognini e Cresci (Forza Italia): «Ma è l'ultima volta. L'abbiamo fatto per senso di responsabilità»

un presidente senza numeri
Provincia, il centrodestra salva la maggioranza di Lorenzetti
Massa-Carrara - «Noi abbiamo avuto senso di responsabilità, ora dimostri di averla Lorenzetti. Il Pd non ha i numeri per governare e Lorenzetti per fare il presidente». A dirlo sono Omar Tognini e Mariaelena Cresci, consiglieri provinciali di Forza Italia che intervengono dopo che la variazione di bilancio è passata grazie all'astensione dei consiglieri di centrodestra. Senza questa scelta, il presidente non avrebbe avuto la maggioranza per far passare il provvedimento dal momento che i due consiglieri Civici hanno votato contro.

«Il voto di venerdì in Consiglio provinciale – affermano i due – è stata una dura prova, alla quale abbiamo risposto con senso di responsabilità. Ci siamo astenuti per il bene del territorio e per gestire un'emergenza, ma ora che questa emergenza è terminata invitiamo Lorenzetti a prendere atto della situazione. Il Pd non è più maggioranza, può contare solo su quattro consiglieri: il Presidente non ci costringa a sottoporre al vaglio dell'aula la situazione di fiducia e faccia un passo indietro».

«Questa ostinazione a stare ancorato alla poltrona non collima con la situazione politica: il Pd non governa più Massa e Carrara, perde i pezzi in Lunigiana. Se non ci fossimo astenuti ci avrebbe accusato di non essere responsabili: ora che i provvedimenti sono stati approvati voteremo sempre contro fino a quando non ci consentirà di superare questa esperienza».

«La matematica non è un'opinione: siamo sei contro quattro più il Presidente: ci aspettiamo, nelle prossime ore, una risposta, senza la quale agiremo per contare quanti siamo noi che vogliano una Provincia dove il Pd non continui a fare i danni che ha fatto in tutti questi anni».

Lo scenario che si apre per la Provincia dunque è piuttosto incerto. Infatti, nel caso in cui in una prossima votazione il presidente Gianni Lorenzetti andasse sotto, potrebbe valutare le dimissioni che però non condurrebbero a una nuova elezione. Il suo posto lo prenderebbe il vicepresidente o il consigliere anziano che, nel caso del nuovo Consiglio provinciale, sarebbe Omar Tognini.
Lunedì 3 dicembre 2018 alle 15:46:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

A Massa tutte le sedute di Consiglio comunale si apriranno con l'inno nazionale. Sei favorevole o contrario?

Quanto spenderai per i regali di Natale?




























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News