Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 20.51 del 19 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Primarie PD Toscana, presentata la lista Bonafè

Il coordinatore Abruzzese: «Spazio ai giovani per un rinnovamento dalla base»

Primarie PD Toscana, presentata la lista Bonafè
Massa-Carrara - L'eurodeputata Simona Bonafè si è candida alla guida del PD regionale richiamandosi ai valori di "unità e innovazione": domenica 14 Ottobre si terranno infatti le primarie aperte dalle 8 alle 20. Il coordinatore provinciale per la mozione, Nicola Abruzzese, presenta con molta soddisfazione la lista dei candidati all’Assemblea Regionale che la sosterranno: Pietro Andreani, Giovanna Santi, Massimo Peri, Marco Gemma, Carolina Ginesini, Mario Guastalli, Maria Luce Peri, Giuliano Zingone, Giada Moretti, Giorgio Berti, Ilaria Remorini, Luca Rufrano, Benedetta Muracchioli, Mario Taurino, Elisabetta Sordi, Daniele Battistini, Bice Lucchesi, Fabio Ronchi, Lara Benfatto, Corrado Leoni, Rebecca Tamberi, Rita Pizzanelli, Giacomo Lorenzini. “E’ stata data ampia rappresentatività ai territori, ma soprattutto a volti nuovi – scrive Abruzzese – giovani under 35 che simboleggiano un cambio di passo, un rinnovamento che giunge dalla base del Partito Democratico.”

"Le ultime sconfitte elettorali hanno varie origini e responsabili – prosegue – generalizzare sarebbe improprio, ma è indispensabile sia prenderne atto, sia con molta umiltà ripartire dal contatto quotidiano con la realtà, dall’ascoltare le persone al mercato, sui luoghi di lavoro, alle feste dell’Unità, e quindi agire concretamente per rispondere al meglio alle richieste. Ricreare un partito unito che discuta ma che si muova in modo univoco e soprattutto comunicare con efficacia le idee e l’impegno che gli uomini e le donne del Partito Democratico impiegano giornalmente e costruire sui giovani una nuova classe dirigente per il Paese.Tutto ciò, in estrema sintesi, è il significato di “far politica” per Simona Bonafè, è il suo modo di affrontare la sfida di restituire al PD Toscano un ruolo centrale e determinante nella guida di una Regione che vanta caratteristiche uniche e molte eccellenze."

"Nel dibattito congressuale, la mozione Bonafè porta con forza temi concreti – afferma Abruzzese – come il lavoro, a partire dal sostegno di quelle realtà che stanno fronteggiando situazioni di crisi, la sanità con la riduzione delle liste di attesa, i trasporti che devono offrire un servizio sempre migliore ai cittadini, l’ambiente con un forte investimento sull’economia circolare, la sicurezza per le persone, la riqualificazione urbana e un generale miglioramento dei servizi per i cittadini. È su questo che deve ricostituirsi l’Unità del Partito, per contrastare le politiche, soprattutto economiche di un Governo che non ha il senso delle Istituzioni, che stravolge il ruolo dello Stato, e che impoverisce i servizi alle persone per fare un enorme regalo ai più ricchi ed agli evasori."
Venerdì 5 ottobre 2018 alle 10:30:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News