Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.23 del 18 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

I sindaci apuani del centrosinistra: «Ricostruiamolo insieme»

Lanciato un nuovo progetto per ripartire dai valori della politica. L'appello dei firmatari: «L'unica strada è quella del dialogo e del confronto»

nove primi cittadini
I sindaci apuani del centrosinistra: «Ricostruiamolo insieme»
Massa-Carrara - «L'unica strada possibile per ricostruire il centro sinistra è quella del dialogo e del confronto tra le forze politiche e i cittadini» è la voce di nove sindaci uniti e provenienti da tutto il territorio di Massa-Carrara mentre descrivono il percorso di un nuovo progetto politico. Si tratta di Gianni Lorenzetti (sindaco di Montignoso e presidente della Provincia di Massa Carrara); Roberto Valettini (sindaco di Aulla); Camilla Bianchi (sindaca di Fosdinovo); Carletto Marconi (sindaco di Bagnone); Annalisa Folloni (sindaca di Filattiera); Cesare Leri (sindaco di Comano); Claudio Novoa (sindaco di Mulazzo); Paolo Grassi (sindaco di Fivizzano); Riccardo Varese (sindaco di Podenzana).

«Quello che serve ora è mettersi con senso di responsabilità al lavoro per ricreare le basi di una politica al servizio dei cittadini, delle famiglie e di chi ha più bisogno – spiegano i Sindaci – un percorso che non può prescindere dal territorio, questo è l'unico spazio da cui partire per comprendere realmente i problemi e le necessità dei cittadini e realizzare non facili promesse ma soluzioni concrete. Ciò che vediamo oggi purtroppo è un imbarbarimento della vita civile, si provoca lo scontro, si incute la paura e con la crescente indifferenza di molti i nostri tempi stanno diventando sempre più preoccupanti. C'è una perdita dei valori che costituiscono l'anima e l'identità del centrosinistra: parole come lavoro, uguaglianza, sviluppo, solidarietà, ambiente, sono la base da cui ripartire per provare a migliorare la società e il mondo in cui viviamo. Ne abbiamo tutti un estremo bisogno».

Un progetto, quello portato avanti dai tutti i primi cittadini di centro sinistra di Massa Carrara, che partirà il prossimo 7 ottobre con un incontro pubblico dal titolo “Si parte. Ri-costruiamo insieme il centro sinistra” «da cui può e deve muovere i primi passi questo riscatto e voglia di rinascita della politica – concludono i firmatari – Il nostro appello è verso tutti coloro che credono e si riconoscono ancora in questi valori, perché soltanto insieme si può ripartire. Lo sforzo più grande sarà recuperare il senso di sfiducia che i cittadini ormai nutrono nei confronti della politica, e quando questo succede il passo più facile è dato in mano a chi agita le folle, a chi incita odio e promette comode soluzioni per tutti».
Domenica 16 settembre 2018 alle 20:37:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News