Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.55 del 8 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Balneazione, miasmi e depuratori, Ferri: «Servono risposte definitive e risolutive»

Lavello
Massa-Carrara - «In un momento non facile per la nostra provincia, la notizia del divieto di balneazione diventa un macigno, è una ferita troppo grande che può distruggere il turismo e frenare la ripartenza. Il tema della rete fognaria, del funzionamento dei depuratori, delle analisi delle acque, degli odori, del Lavello 1, Lavello 2, degli scarichi abusivi sono problemi di cui si parla da anni, devono avere risposte definitive e risolutive». Lo afferma il deputato di Iv Cosimo Ferri.

«L’economia del turismo – prosegue Ferri – è fondamentale per il nostro territorio e può trainare altri settori. Occorre fare di più, è il tempo delle risposte non dei tavoli. Ciascun Ente istituzionale prenda in mano la situazione. Non concordo con Gaia quando afferma “non è come fare un caffè”, è una frase ingenerosa quando da anni si parla di questi problemi, e quando senza ritardi chiediamo ai cittadini e agli operatori di pagare bollette e tasse. Chi non paga, diventa moroso e si vede applicati gli interessi, iniziamo allora a risarcire i cittadini per i ritardi delle risposte degli enti preposti. La tutela della balneazione e il rispetto dell’ambiente sono motori per il rilancio del turismo che rimane una delle aziende più produttive del territorio. È compito della politica dare a questo settore un impulso maggiore e celere. Lavoriamo tutti nella stessa direzione ma chi deve decidere lo faccia. Non si perda altro tempo».
Domenica 14 giugno 2020 alle 18:13:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News