Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.01 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Affluenza europee e amministrative, i dati definitivi a Massa-Carrara

A differenza delle prime due rilevazioni per entrambe le elezioni il dato è in calo: Licciana Nardi è il comune dove si è votato di più, a Zeri solo un terzo degli elettori

l'italia al voto
Massa-Carrara - A differenza delle prime due rilevazioni (delle 12 e delle 19), alla chiusura delle urne avvenuta alle 23, il dato finale dell'affluenza sia delle elezioni europee sia delle amministrative è in calo rispetto alle tornate precedenti.

EUROPEE – A Massa-Carrara nelle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo ha votato il 54,9% dei 166mila aventi diritto, nel 2014 il dato finale si attestò al 55,78%. Venendo ai dati comunali, il territorio in cui si è votato di più è quello di Licciana Nardi (71,43%), mentre a Zeri ha votato solo un terzo degli elettori: 33,60%, il dato più basso della provincia. Per quanto riguarda il capoluogo, invece, a Massa l'affluenza si è fermata al 53,74% (in leggerissima salita), mentre a Carrara al 50,71% (in leggerissimo calo).

AMMINISTRATIVE – Comune per comune, ecco l'affluenza definitiva nei nove comuni della provincia di Massa-Carrara per quel che concerne il voto amministrativo. Si vota dunque per il sindaco e il rinnovo dei consigli comunali con inizio dello spoglio nel primo pomeriggio di lunedì. Cinque anni fa il complessivo provinciale portò alle urne il 68,27%, più dunque del definitivo di quest'anno. Comano è in percentuale il comune che ha votato di meno (appena il 49,42%% degli aventi diritto), Licciana Nardi con il 69,38% è quello dove si è votato di più.

A Bagnone l'affluenza si è attestata al 67,69% (nella precedente elezione era al 68,63%); Casola in Lunigiana 68,11% (70,85); Comano 49,42% (53,36); Filattiera 68,29% (70,95); Fivizzano 64,36% (67,41); Fosdinovo 62,36% (64,62); Licciana Nardi 69,38% (67,95); Podenzana 68,48% (75,89); Tresana 66,02% (71,56).
Lunedì 27 maggio 2019 alle 00:35:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News