Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.02 del 20 Settembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«C'è chi si accontenta di aver ottenuto un consigliere. Io punto al governo di centro destra»

Massimo Mallegni e Maurizio Marchetti sui risultati delle elezioni amministrative in Toscana

«C´è chi si accontenta di aver ottenuto un consigliere. Io punto al governo di centro destra»
Massa-Carrara - "La fiducia è una candela: si consuma rapidamente". Si apre così la dichiarazione del Vicecoordinatore regionale vicario di Forza Italia, Massimo Mallegni. Attraverso una nota, firmata insieme al Capogruppo di Forza Italia in Regione Toscana, Maurizio Marchetti, il senatore commenta i risultati delle ultime amministrative nei comuni toscani. E delinea il quadro da comporre in vista delle prossime elezioni regionali. «L’esito di queste ultime elezioni - scrivono i due forzisti - chiarisce, semmai ce ne fosse stato bisogno, che il cittadino è capace di discernere e di esprimere, nello stesso giorno e nella stessa cabina elettorale, un voto politico ed uno amministrativo diversi, a volte opposti. Resta il fatto che gli elettori credono nel centrodestra, ma allo stesso tempo non hanno apprezzato alcune scelte di candidati operate dalla coalizione». Per il futuro l'auspicio è all'unione del centro destra «In Toscana, per vincere e sfidare la sinistra in alcune sue ex roccaforti, c’è bisogno, ora come in passato, di una forte condivisione, di unità e soprattutto di candidati dalla intensa carica elettorale e personale. Qualcuno, come accadeva ai tempi del Msi, si accontenta di aver eletto dei consiglieri comunali che, purtroppo, con la legge elettorale maggioritaria che elegge i sindaci, avranno un ruolo inesistente ed ininfluente. Potranno semmai operare come megafono per questioni politiche, utili solo ai candidati per le varie elezioni, regionali e nazionali, che si andranno a svolgere nei prossimi cinque anni».

«I nostri concittadini hanno affermato, con il loro voto, che desidererebbero farsi governare dal centrodestra, ma a condizione che i candidati siano quelli giusti. Non sprechiamo tempo a battibeccare, anche in modo assai scomposto tra noi. La fiducia è come la candela: si consuma rapidamente».
Martedì 11 giugno 2019 alle 20:44:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News