Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.50 del 9 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sicurezza stradale, Cna incontra i parlamentari apuani alla Camera di Commercio

Sicurezza stradale, Cna incontra i parlamentari apuani alla Camera di Commercio
Massa-Carrara - La sicurezza stradale ed il futuro dei centri di revisione dei veicoli a motore. Le associazioni territoriali di Cna Massa Carrara e Cna Lucca e incontrano i parlamentari di Camera e Senato eletti nelle due province. L'incontro è in programma sabato 8 febbraio (inizio ore 10,00) presso la Sala Rossa della Camera di Commercio di Massa Carrara (Carrara Via VII Luglio n° 14). All’iniziativa, insieme ai presidenti e referenti degli autoriparatori delle due province parteciperà Franco Mingozzi, Presidente Nazionale Cna Autoriparazione.
Cna ha avviato una campagna nazionale per portare all’attenzione del Governo e delle Istituzioni un tema molto sentito da migliaia di imprese nel settore dell’autoriparazione: il corretto svolgimento delle revisioni periodiche degli autoveicoli.

L’appello al Governo e Parlamento elenca cinque misure per costruire un efficiente sistema per le revisioni periodiche dei veicoli. In particolare, è urgente il decreto ministeriale per estendere le attribuzioni dei centri di controllo privati alla revisione dei mezzi pesanti, compresi i rimorchi, per azzerare le lungaggini e le attese di natura burocratica. Infine, l’Appello sollecita l’estensione dell’efficacia dell’autorizzazione a tutte quelle operazioni di collaudo che già oggi i centri di controllo privati sarebbero in grado di assicurare. Occorre rafforzare il ruolo di supervisione generale degli uffici della motorizzazione, dare piena attuazione alla nuova disciplina sugli ispettori dei centri di controllo privati, e infine aggiornare le tariffe per le revisioni, ferme dal 2007, tenendo conto del lavoro svolto, delle aumentate professionalità e degli investimenti realizzati in attrezzature e strutture.

I centri privati per le revisioni dei veicoli a motore rappresentano in Italia  circa 9 mila operatori (di cui il 93% rappresentato da micro imprese) con 25mila occupati garantiscono ogni anno 16 milioni di revisioni per un fatturato superiore a un miliardo di euro. La revisione periodica dei veicoli è un sistema complesso che necessita di capillarità e professionalità per lo svolgimento di un servizio di grande responsabilità finalizzato per offrire maggiori margini per la sicurezza nella circolazione stradale.
Venerdì 7 febbraio 2020 alle 18:29:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Coronavirus, mascherina obbligatoria in Toscana. Tu sei d'accordo?

Chi è il miglior giocatore del Podenzana?




















Chi è il miglior giocatore dell'Atletico Carrara?





































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News