Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Reddito e pensione di cittadinanza: i requisiti e i documenti necessari

La Fenapi di Massa-Carrara: predisporre la pratica della propria Isee che è basilare per procedere nell’iter della pratica

tutte le info utili
Reddito e pensione di cittadinanza: i requisiti e i documenti necessari
Massa-Carrara - La Fenapi di Massa-Carrara comunica che le modalità operative per presentare la richiesta del Reddito di cittadinanza, non sono ancora state emanate. Tuttavia i potenziali interessati possono frattanto predisporre la pratica della propria Isee che è basilare per procedere nell’iter della pratica. Di seguito le principali indicazioni sui requisiti che devono possedere i richiedenti e le modalità per poterne beneficiare.

Reddito di cittadinanza: chi ne ha diritto?
· Essere cittadini italiani, europei o lungo soggiornanti e risiedere in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi 2 in via continuativa;
· ISEE inferiore a 9.360 euro annui;
· Patrimonio immobiliare, diverso dalla prima casa di abitazione, fino ai 30.000 euro annui;
· Patrimonio finanziario non superiore a 6.000 euro che può arrivare fino a 20.000 per le famiglie disabili.
Il Reddito di Cittadinanza dura 18 mesi:

– entro i primi 12 mesi, la prima offerta di lavoro potrà arrivare nel raggio di 100 km – 100 minuti di viaggio. Se viene rifiutata la seconda offerta potrà arrivare nel raggio di 250 km. E se anche questa viene rifiutata, la terza offerta potrà arrivare da tutta Italia;
– dopo il primo anno, anche la prima offerta potrà arrivare fino a 250 km, mentre la terza potrà arrivare da tutto il territorio nazionale;
– dopo i 18 mesi tutte le offerte possono arrivare da tutto il territorio nazionale.
– Per le famiglie con persone con disabilità, le offerte di lavoro non potranno mai superare i 250 km.

Pensione di cittadinanza, chi ne ha diritto e come ottenerla:

– Isee familiare inferiore a 9.360 euro all’anno;
– patrimonio immobiliare, diverso dalla prima casa, non superiore ai 30 mila euro;
– patrimonio finanziario inferiore a 6.000 euro, 8.000 se si è in coppia.

Gli esempi:

– Un pensionato che vive da solo e non ha una casa di proprietà avrà una pensione di cittadinanza di 780 euro al mese: di cui 150 euro per pagare l’affitto;
– Un pensionato che vive da solo e riceve solo una pensione di invalidità, al posto della sua pensione, riceverà la Pensione di Cittadinanza, che con una casa di proprietà è di 630 euro al mese;
– Una coppia di pensionati che vive in un appartamento in affitto riceverà un’integrazione che permetterà loro di vivere con 1.032 euro al mese.

Gli interessati possono rivolgersi alle sedi della Fenapi in Via Aurelia Ovest,139 a Massa (area ex Olivetti), a Carrara in Via 7 Luglio,4 (davanti agli uffici tributi comunali) oppure telefonare allo 0585 74931.
Lunedì 21 gennaio 2019 alle 10:14:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News