Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.18 del 24 Maggio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

La coop apuana Serinper acquisisce un pezzo del colosso Coopeselios

La soddisfazione del presidente Alessio Zoppi: «Rientra nel piano di espansione della società per prendersi cura di più persone e occupare altri dipendenti»

servizi sociali e buone notizie
La coop apuana Serinper acquisisce un pezzo del colosso Coopeselios
Massa-Carrara - Un’operazione economica prestigiosa che vede per una volta protagonista una società apuana. Stiamo parlando della Cooperativa sociale Serinper che nei giorni scorsi ha compiuto una vera e propria impresa: ha infatti acquisito un ramo di azienda della Coopselios di Reggio Emilia, uno dei colossi del settore operanti in Italia con migliaia di dipendenti. L’investimento va oltre il semplice valore economico e rappresenta solo uno degli ultimi tasselli del lavoro svolto in questi anni dalla Serinper, una realtà giovane, nata nel 2010, che ha saputo farsi strada nel sociale: studi scientifici di settore, metodi innovativi di lavoro e ottime strategie economico-finanziarie sono state le parole chiave del rapido successo ottenuto in meno di dieci anni.

“Siamo soddisfatti dell’operazione portata a termine, un grande risultato che rivendichiamo con orgoglio al termine di una trattativa durata diversi mesi – commenta il presidente di Serinper, Alessio Zoppi -. In pratica con il ramo di azienda della Coopselios di Reggio Emilia (cooperativa sociale che principalmente si occupa di Residenze sanitarie assistenziali) andiamo ad acquisire la comunità educativa mista per minori che aveva a Villafranca, in Lunigiana. Una struttura che la Coopselios non riusciva più a gestire e che forse avrebbe chiuso a breve. Ci siamo impegnati a mantenere il servizio pur nelle difficoltà e a garantire tutti i livello occupazionali esistenti. La comunità educativa mista di Villafranca rappresenta un servizio importante perché ha una stretta collaborazione anche con il centro di giustizia minorile e rappresenta una sfida importante sotto il profilo professionale con minori che hanno necessità di un inserimento sociale mirato. L’acquisizione rientra quindi in una strategia di sviluppo della cooperativa intenzionata ad accrescere la sua presenza territoriale, per dare assistenza a più persone e occupare altri dipendenti”.

Una bella boccata di aria fresca nella provincia apuana dove la crisi ancora si fa sentire più che altrove. La Serinper, che oggi conta oltre un centinaio di dipendenti, rappresenta una delle poche realtà in controtendenza. Lo scopo della cooperativa è di offrire servizi integrati e attività a favore di persone con disagi sociali, relazionali ed affettivi a seguito di condizioni familiari difficili, attraverso progetti indirizzati a supportare la genitorialità. La comunità educativa di Villafranca si inserisce in una rete territoriale di sostegno alle famiglie in difficoltà, con particolare attenzione alle madri e ai figli, che va dalla Lunigiana fino a Massarosa, con due case famiglie (Coniugi Ciampi a Massa e Casa Sonrisa a Stiava), un gruppo appartamento protetto a Stiava, altri quattro gruppi appartamento a Massa e Montignoso, due comunità per minori ad Aulla e Marina di Massa, una comunità terapeutica e una educativa, entrambe per minori.
Lunedì 18 febbraio 2019 alle 17:09:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News