Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.04 del 20 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Internet super veloce, Massa-Carrara ferma ai progetti definitivi

Solo a Pontremoli e Aulla sono in esecuzione i lavori per il traguardo della navigazione ad almeno cento megabit

il quadro apuano
Internet super veloce, Massa-Carrara ferma ai progetti definitivi
Massa-Carrara - Nel marzo 2015 il Governo Renzi varò il piano Strategia Italia volto a imprimere un'impennata alla banda ultra larga in Italia. L’obiettivo, in particolare, era portare l’internet super veloce (almeno 100 Megabit) a tutti gli italiani entro il 2020 attraverso l'iniziativa pubblica. I dati del Ministero dello sviluppo economico e i ritardi per la copertura del bando Open fiber hanno spostato la deadline dal 2020 al 2021. E la situazione attuale cosa racconta? Come spiega IlSole24Ore, in più di un terzo dei comuni italiani (35,9 per cento) il progetto definitivo è stato già approvato, ed è in fase di approvazione nel 15,4 per cento, così come lo è quello esecutivo in un altro 1,8 per cento dei territori comunali. In un comune ogni quindici (6,7 per cento) gli interventi per l'internet a prova di razzo sono in attesa di autorizzazione, nel doppio (13.2 per cento) sono in progettazione definitiva, mentre in poco meno del 15 per cento dei comuni i lavori sono in esecuzione. Soltanto nel 2,1 per cento dei comuni gli interventi sono stati portati a termine.

In Toscana, dati del Ministero aggiornati a luglio 2019, dominano i comuni in cui sono stati approvati o sono in approvazione i progetti definitivi. Una situazione che trova fedele risposta a Massa-Carrara: il progetto per viaggiare rapidissimi sul web risulta in approvazione a Carrara, Montignoso e Zeri. Progetti approvati invece a Massa e in un bel pezzo di Lunigiana (Filattiera, Bagnone, Licciana Nardi, Comano, Tresana, Villafranca in Lunigiana, Casola in Lunigiana e Podenzana). In progettazione definitiva ci sono invece a Fivizzano, Fosdinovo e Mulazzo. I comuni più avanzati della provincia, invece, da questo punto di vista sono Pontremoli e Aulla, dove i lavori sono in esecuzione.
Lunedì 9 settembre 2019 alle 17:53:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News