Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 09.13 del 12 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Finanziamenti per le imprese giovanili e femminili apuane

Ancora aperto il bando di Confartigianato

Finanziamenti per le imprese giovanili e femminili apuane
Massa-Carrara - L’Ufficio Credito della Confartigianato Imprese Massa Carrara informa che è ancora aperto, con disponibilità di fondi, il Bando "Creazione Impresa Giovanile, Femminile e dei destinatari di Ammortizzatori sociali" (POR FESR 2014-2020, Azione 3.5.1) finalizzato a favorire soprattutto la nascita di nuove attività giovanili e al femminile.
Si tratta di una buona opportunità per i giovani e le donne che hanno idee imprenditoriali e la volontà di avviare una attività in proprio.
La validità del bando è testimoniata dall’alto numero di pratiche avviate dall’Ufficio Credito della Confartigianato Imprese di Massa Carrara che sta lavorando a pieno ritmo per soddisfare le richieste pervenute.
Ricordiamo a grandi linee i termini del bando:
I soggetti Beneficiari sono le Micro Piccole Medie Imprese (MPMI) e i Professionisti, costituite da non più di 24 mesi e classificabili come imprese Giovanili Femminili o costituite da persone destinatarie di ammortizzatori sociali.
I settori ammissibili al finanziamento sono tutti ad esclusione di agricoltura, intermediari del commercio, attività assicurative, attività immobiliari. Sono ammessi al finanziamento le spese per investimenti e cioè beni materiali (impianti, macchinari, attrezzature e altri beni funzionali all’attività di impresa, opere murarie connesse all'investimento, quest’ultime nel limite del 50% delle stesse); beni immateriali attivi diversi da quelli materiali o finanziari che consistono in diritti di brevetti, licenze (esclusa l'autorizzazione a svolgere l'attività), know how o altre forme di proprietà intellettuale.
Per quanto riguarda le spese per capitale circolante nella misura del 30% del programma di investimento sono ammesse le spese di costituzione così come definite dal Codice Civile; spese generali (utenze e affitto); scorte. E’ inoltre ammissibile, con limitazione, l‘acquisto di materiale usato. Caratteristiche del finanziamento: L'agevolazione viene concessa nella forma del finanziamento agevolato a tasso zero, nella misura del 70% del costo totale ammissibile, ovvero di importo non superiore a € 24.500,00.
La durata del finanziamento è di 7 anni (84 mesi di cui 18 di preammortamento). È previsto inoltre un preammortamento tecnico massimo di 3 mesi.
Il costo totale ammissibile del progetto presentato non deve essere inferiore a € 8.000,00 e superiore a € 35.000,00.
Le domande possono essere presentate a partire dal 20 settembre 2018 e fino ad esaurimento delle risorse tenendo conto della procedura a sportello.
Per tutte le informazioni al riguardo è possibile contattare l’Ufficio Credito della Confartigianato Imprese di Massa Carrara, in Via Massa Avenza 38/B Massa, Tel. 0585/198039; E-Mail: ufficiocredito@confartigianato.ms.it
Venerdì 16 novembre 2018 alle 19:27:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News