Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.13 del 18 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Fattura elettronica obbligatoria: tre incontri imminenti per le imprese apuane

Si svolgeranno a Massa, Aulla e Pontremoli nei prossimi giorni

dal 1° gennaio 2019
Fattura elettronica obbligatoria: tre incontri imminenti per le imprese apuane
Massa-Carrara - Scatta dal 1° gennaio 2019 anche per le imprese agricole l’obbligo della fatturazione elettronica. Si tratta, in pratica, di un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che va a sostituire integralmente quelle cartacee.

Il primo incontro si svolgerà domani, lunedì 19 novembre a Pontremoli alle ore 17:30 nelle Stanze del Teatro della Rosa, organizzato da Cna. Informazioni telefonando a 0585/85291.

Coldiretti Massa-Carrara, invece organizza altri due seminari in programma entrambi martedì 28 novembre, alle ore 14.00 ad Aulla presso la sala del consiglio del Comune e Massa, alle ore 18.00, presso l’auditorium della Chiesa di S. Sebastiano (Piazza Matteotti) “Da troppo tempo si parla di digitalizzare l’agricoltura e rendere tutto più semplice – spiega Francesca Ferrari, Presidente Coldiretti Massa Carrara – Nasce da qui il portale del socio destinato a rivoluzionare il lavoro nelle aziende agricole, eliminare le carte e facilitare la vita d’impresa, in modo semplice e accessibile a tutti. Il servizio di fatturazione elettronica è uno dei servizi di cui i nostri soci potranno usufruire. In pratica saranno direttamente collegati con i nostri uffici e con il nostro personale. Tagliamo la burocrazia ma tagliano anche il tempo destinato alla burocrazia”.

Il Portale del Socio Coldiretti https://socio.coldiretti.it mette a disposizione, come anticipato, anche il servizio “Fatturazione digitale” che offre la gestione digitalizzata delle fatture integrata con l’intero ciclo attivo della contabilità d’impresa facilitata da un programma avanzato che consente di monitorare prodotti, listini e clienti direttamente da pc, tablet o smartphone. Grazie al collegamento integrato con Impresa Verde le fatture delle aziende agricole giungeranno automaticamente agli uffici Coldiretti, evitando file e facendo guadagnare tempo. Sarà necessario conoscere il codice destinatario o l’indirizzo Pec del cliente da indicare in fattura per il corretto recapito della stessa.

Un’altra possibilità è quella di recarsi negli uffici Coldiretti di Impresa Verde che erogherà il servizio di emissione (e conseguentemente la conservazione) delle fatture attive. Anche in tal caso sarà necessario avere il codice destinatario o l’indirizzo Pec del proprio cliente da indicare in fattura. L’operatore di Impresa Verde effettuerà l’invio della fattura al Sistema di interscambio (il cosiddetto Sdi). La contabilizzazione sarà sempre a cura di Impresa Verde.

Per garantire la ricezione delle fatture elettroniche, è possibile delegare Impresa Verde alla gestione delle stesse. In tal caso le fatture emesse dai fornitori dell’azienda verranno recapitate direttamente sulla piattaforma gestita da Impresa Verde grazie al codice destinatario telematico che è già disponibile e che tutti i soci che aderiscono al servizio dovranno comunicare ai loro fornitori al fine della ricezione della fatturazione elettronica a partire dal 1° gennaio 2019. Impresa Verde non appena riceverà le fatture passive ne darà comunicazione ai soci secondo modalità da concordare.

Registrarsi al Portale del Socio Coldiretti è facile e gratuito. Basta andare su internet e digitare l’indirizzo https://socio.coldiretti.it. Cliccando su “registrati” si dovrà poi inserire il numero identificativo di Socio Coldiretti, la partita Iva o il codice fiscale e un indirizzo mail. Sulla posta elettronica sarà inviata subito una mail che permetterà di completare la registrazione e accedere ai servizi del portale.
Domenica 18 novembre 2018 alle 20:04:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

A Massa tutte le sedute di Consiglio comunale si apriranno con l'inno nazionale. Sei favorevole o contrario?

Quanto spenderai per i regali di Natale?




























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News