Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.50 del 9 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sommelier, tante partecipazioni ai corsi apuani

A marzo taglio del nastro del nuovo corso Ais (Associazione Italiana Sommelier) di primo livello a Ca' del Gusto

Sommelier, tante partecipazioni ai corsi apuani
Massa-Carrara - Si sta avviando verso le lezioni conclusive il Corso di II° Livello dell' Ais (Associazione Italiana Sommelier) della delegazione Apuana a cui stanno partecipando ben cinquanta aspiranti "tastevin"divisi tra le lezioni svolte ad Aulla e quelle a Carrara .

"Siamo molto soddisfatti dell'andamento di questo corso 2019-20 - dichiara il delegato provinciale Ais Lorenzo Chiappini - ed annunciamo con grande soddisfazione che lunedi 2 marzo verrà tagliato il nastro del nuovo Corso di I° Livello che verrà svolto nei locali di "Ca' del Gusto" a Marina di Carrara.

Il programma di studio dell'Ais si articola in tre livelli e permette di entrare nell'affascinante mondo del vino, dominato da buongusto e raffinatezza. Incontri e serate in ristoranti selezionati, visite ad aziende di rango, viaggi-studio nell'alta enogastronomia, si intrecciano con cultura, storia e business e creano nuove opportunità di realizzazione professionale.

Il I° livello approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all'organizzazione e alla gestione della cantina".

Il II°Livello esplora il modo del vino e porta alla conoscenza della produzione italiana e straniera, con particolare attenzione al legame indissolubile con il territorio. Viene perfezionata inoltre la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità.

Il III° livello affronta la tecnica della degustazione del cibo e, soprattutto, dell'abbinamento cibo-vino, attraverso l'utilizzo di una scheda grafica e di prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie.

Al termine dell'intero percorso formativo è previsto un esame di abilitazione, superando il quale si consegue il titolo di Sommelier Ais.
_____________
ennemor
Giovedì 30 gennaio 2020 alle 10:51:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Coronavirus, mascherina obbligatoria in Toscana. Tu sei d'accordo?

Chi è il miglior giocatore del Podenzana?




















Chi è il miglior giocatore dell'Atletico Carrara?





































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News