Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

I Cage, band apuana, in finale a Sanremo Rock | Video

A giugno parteciperanno alla finalissima sul palco del teatro Ariston

miglior gruppo toscano
Massa-Carrara - I Cage, rock progressive band apuana, dopo aver vinto la semifinale regionale, sono diventati ufficialmente la miglior band rock della toscana. Nella finalissima di Sanremo Rock 2020, che andrà in in scena all'Ariston nei primissimi giorni di giugno, si confronteranno con i migliori gruppi provenienti dalle altre regioni.

I Cage sono un'importante gruppo della scena progressive italiana che si formò anni fa a Carrara con il nome di Soundproof Red. L’ingresso nella band delle due voci femminili ed il cambio di numerosi componenti nel corso degli ultimi anni hanno reso lo stile della band più vicino al classic rock melodico pur mantenendo l’attitudine prog soprattutto nell'approccio molto tecnico allo strumento. Nel 2005 la rivista Arlequins parlava di “un ottima versione di Prog classico fortemente influenzato da Genesis e Yes su tutti ma anche con non pochi riferimenti alla PFM e al new prog inglese”. Oggi la band è formata da Andrea Griselli - Batteria, Andrea Mignani - Chitarra, Damiano Tacchini - Tastiere, Diletta Manuel - Voce, Giulia Curti - Voce e Marco Cavanna - Basso.

Il nuovo album è stato presentato con due bellissimi concerti live registrati presso il Barlume di Marina di Carrara nel corso del 2019, la pubblicazione dei quali è prevista nel corso del 2020. In questi giorni gira bene su molte emittenti radiofoniche la cover di I Save The World Today, omaggio agli Eurythmics ed alla propria fan base e disponibile su tutte le piattaforme streaming dal 6 dicembre.

Tutto il disco ha un taglio internazionale e una certa reminiscenza di Renaissance. La band rilegge le influenze progressive del passato per arrivare a una commistione con un certo pop che ci regala momenti di assoluto valore.

Dopo un Vinile con la Toast Records di Torino, pubblicano e distribuiscono in tutto il mondo ben due album con l’etichetta francese Musea Records più specializzata nel repertorio prog. Ad Ottobre del 2018 pubblicano Images il nuovo disco di inediti su edizioni KezzMe! Ltd con la formazione attuale che vede l’ingresso di due valenti figure femminili, Diletta Manuel alla voce e Giulia Curti con cori e percussioni.
Il video di Flow Of Time tratto da Images è stato girato nello scenario delle cave di Carrara presso l'anfiteatro di marmo bianco scolpito e assemblato dallo scultore di fama internazionale Usama Alnassar. Il video è stato realizzato da Bebop Communications con la regia di Fabio Aiazzi.

«Abbiamo scelto un luogo affascinante, maestoso e nello stesso tempo statico per sviluppare l'idea di irrompere con un brano dai suoni metal che scandisse bene lo scorrere del tempo - ci racconta il batterista Andrea Griselli - il brano è stato costruito in cinque quarti ed è stato interessante provare a farlo fluire quasi come se non lo fosse».

Sanremo Rock nasce negli anni '80 nella Città di Sanremo come costola Internazionale del famoso Festival della Canzone Italiana. Sul palco del Palarock, una struttura metallica dell’epoca che ospitava i big internazionali del Festival come Whitney Houston, Spandau Ballet e Paul Young, suonavano in gara per il Sanremo Rock artisti emergenti, che oggi sono big del panorama musicale Italiano, come Litfiba, Ligabue, Nannini, Bennato, Tazenda, Avion Travel, Bluvertigo, Irene Grandi, Almamegretta, Oro, Jo Squillo e tanti altri. In pratica tutti passarono dal Sanremo Rock.

Oggi il Sanremo Rock è il Festival seguito dai più importanti produttori, editori, manager, radiofonici, ovvero i pionieri delle industrie discografiche del paese. Tra i nomi di spicco troviamo Fausto Cogliati, Fabrizio Simoncioni, Mauro Paoluzzi, F. Donato, Massimo Varini, Alfredo Saitta, Vincenzo Spera… Nomi che, insieme, fanno l’intera editoria degli artisti con i dischi di Platino italiani ed esteri.

Negli ultimi tre anni Sanremo Rock, grazie ai  “Partner Istituzionali” come Siae, Nuovoimaie, Pmi Italia, Assomusica, Astral Music, Fipi, e grazie ai “Premium Partner” discografici e imprenditori musicali riuniti come Eko Music, Universal, Et Team, ha goduto di un’importante visibilità.
I Bangcock ad esempio hanno potuto aprire il Firenze Rocks 2019, il festival rock più atteso dell’estate Italiana; l’artista Gheri è stato richiesto in apertura al Tour Mondiale di Zucchero Sugar Fornaciari dall’Arena di Verona al Pala Lottomatica fino all’estero; c’è chi  ha aperto “La Notte delle Chitarre”, “Radio Estate Tour”, “La Festa Europea della Musica”, “Il Concertone del 1° Maggio”;Chi come i Tracy Grave sono in tour a Los Angeles California partecipando al tour MONDIALE “NAMM” e suoneranno allo storico whisky A Go registrando pure tre brani agli Steakhouse studios di Hollywood (studi di registrazione storici dove hanno registrato toto van Halen Guns n roses e altri) Chi come i Piqued Jacks hanno fatto tour nel mondo tra Inghilterra, Spagna, Canada, U.S.A; Chi come gli EkynoxX il loro video è stato scelto e trasmesso a Metro Music nei 14 aereoporti più importanti d’italia e inserito nella compilation “Air Music“altri sono stati Open Act in Italia ed Europa di Artisti internazionali come Jean Michel Byron, Toto, Garbage (U.S.A), Mr.Burdon (The Animals), The Drums&Guitar Night, Bandabardò, Matt Backer  (J. Lennon), The Cure e Sum 41, Pino Scotto, ecc.

Grazie a Sanremo Rock qualcuno ha avuto il primo contratto discografico con le Major, come Andrea Belfiori che sta registrando il suo album a Londra negli studi Abbey Road Studios (storico studio dei Beatles, lo studio più famoso del Mondo) ed è già fuori in tutte la radio con il singolo presentato a Sanremo rock.

Tutti i finalisti vengono pubblicati sul Cd Compilation del Sanremo Rock distribuito da Universal Music Italia e una selezione di finalisti/semifinalisti entra nella compilation Emersione (Et Team).
E c’è anche chi ha avuto un contratto come Autore presso le più prestigiose Major, sta scrivendo per i migliori interpreti Italiani e ha già portato propri brani in gara al Festival di Sanremo, chi ha vinto una produzione artistica, chi la realizzazione e promozione di un videoclip con il canale Vevo e tanto, tanto altro.

MICHELE AMBROGI

Martedì 11 febbraio 2020 alle 12:43:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

11/02/2020 - I Cage, band apuana, in finale a Sanremo Rock



Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News