Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Stop bagni a Marina di Massa e Cinquale: firmate le ordinanze di divieto

I sindaci Persiani e Lorenzetti, su indicazione di Arpat, hanno fatto scattare i provvedimenti per fermare la balneazione sui rispettivi litorali

estate senza pace
Massa-Carrara - È un'estate senza pace quella per bagnanti, turisti e operatori balneari del litorale apuano alle prese con continui divieti di balneazione. Stamani, mercoledì, i sindaci di Massa, Francesco Persiani, e di Montignoso, Gianni Lorenzetti, hanno firmato due ordinanze di divieto di balneazione. I provvedimenti sono arrivati su richiesta di Arpat dopo gli ultimi campionamenti effettuati lunedì 8 luglio dall'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, che hanno evidenziato un superamento dei limiti consentiti per rendere l'acqua "idonea" alla balneazione.

SUL LITORALE MASSESE
A Marina di Massa le aree soggette al divieto di balneazione sono quelle denominate: "Destra Frigido", "Marina di Massa Levante" e "Ronchi Ponente". In particolare gli stabilimenti balneari a essere interessati dello "stop" ai bagni sono i seguenti.

Nell’area di balneazione DESTRA FRIGIDO:
- Bagno Fifi (n. concessione 79),
- Bagno Flora (n. concessione 80),
- Bagno Fassoni (n. concessione 81),
- Bagno Fraternita Misericordia San Francesco (n. concessione 82),
- Circolo della Vela (n. concessione 83);

nell’area di balneazione MARINA DI MASSA LEVANTE:
- Bagno Ginevra (n. concessione 95),
- Bagno Sirena (n. concessione 97),
- Bagno Arlecchino (n. concessione 98),
- Bagno Mocambo (n. concessione 99),
- Bagno Pupa (n. concessione 101),
- Bagno Gabry (n. concessione 102),
- Bagno Anna (n. concessione 103),
- Bagno Olivetti Synthesis (n. concessione 104),
- Bagno Helvetia (n. concessione 105),
- Bagno Fior di Prato (n. concessione 106),
- Bagno Villa Santa Maria (n. concessione 107),
- Bagno Maria Consolatrice (n. concessione 108),
- Spiaggia libera attrezzata Il Fortino (n. concessione 109),
- Bagno Stefania (n. concessione 110),
- Bagno Paola (n. concessione 111),
- Bagno Asilo Immacolata (n. concessione 112),
- Bagno Orfanatrofio Sacro Cuore (n. concessione 113),
- Bagno Il Fortino (n. concessione 114),
- Oasi Skating SURF (n. concessione 115);

nell’area di balneazione RONCHI PONENTE:
- Bagno Paraflight (n. concessione 116),
- Bagno Il Magliano (n. concessione 117),
- Bagno La Vela (n. concessione 118),
- Bagno Artemisia (n. concessione 119),
- Bagno Delfino (n. concessione 120),
- Bagno Ida (n. concessione 121),
- Bagno Paradiso (n. concessione 122),
- Bagno Ronchi di Ponente (n. concessione 123),
- Bagno Ronchi di Levante (n. concessione 124),
- Bagno Emilia (n. concessione 125).

- Spiaggia libera attrezzata Il Fortino.

CINQUALE
Nel comune di Montignoso, invece, il divieto riguarda tutto il litorale del Cinquale (dal confine con Massa a quello con Forte dei Marmi).

AGGIORNAMENTO – Un'ordinanza per divieto di balneazione è stata firmata per la Partaccia nella zona detta "Campeggi":
- Bagno Fausto (n. concessione 3);
- Bagno La Cicala I s.r.l. (concessione n. 4);
- Bagno La Cicala II s.r.l. (concessione n. 5);
- Spiaggia libera – Via Baracchini (concessione n. 6) .

«I provvedimenti sindacali – spiega il Comune di Massa – in attesa delle controanalisi, sono un atto dovuto a seguito del campionamento effettuato da Arpat all’indomani del violento temporale che nella giornata di domenica 7 Luglio si è abbattutto sul territorio apuano e che ha causato uno sforamento dei parametri di legge».
Mercoledì 10 luglio 2019 alle 12:58:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News