Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.02 del 22 Agosto 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Nubifragio su Massa-Carrara: frane, strade allagate, sottopassi chiusi | Foto | Video

Sta piovendo forte sulla provincia apuana. A Massa la situazione più critica: via dei Colli chiusa per smottamento di fango e rocce. Altre frane tra Pontremoli e Zeri e sulla sp di Succisa. Scuole chiuse anche a Carrara e in tutta la Lunigiana

ALLERTA ARANCIO
Nubifragio su Massa-Carrara: frane, strade allagate, sottopassi chiusi<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/nubifragio-su-massa-carrara-01-02-2019-443_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span><span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/nubifragio-su-massa-carrara-la-strada-di-colonnata-e-un-fiume-245.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>
Massa-Carrara - Il nubifragio si sta scatenando in queste ore su Massa-Carrara. Nelle scorse ore intense piogge si stanno abbattendo sulla provincia di Massa-Carrara. Al momento in cui scriviamo a Massa si registrano i disagi più grandi con frane, strade allagate e sottopassi chiusi. In particolare in via dei Colli nei pressi dell'incrocio con via Tecchioni, una frana di rocce e fango si è riversata sulla strada, impedendo lo scorrimento del traffico e costringendo gli automobilisti a deviare in via dei Carri. I residenti hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco.

Altra situazione critica quella delle strade: dalle frazioni montane a Marina di Massa, passando per il centro città, si segnalano vari allagamenti e per questo è stata disposta la chiusura dei sottopassi in via Marina Vecchia e viale della Repubblica (di competenza comunale) e di via degli Olivetti (di competenza della Provincia).

Al momento in cui scriviamo non si segnalano particolari problematiche nel comune di Carrara. In Lunigiana, invece, la Protezione civile regionale fa sapere che si è verificata un'altra frana sulla strada 737 tra Pontremoli e Zeri.

Sono molte le chiamate che stanno ricevendo Protezione civile e vigili del fuoco in queste ore. Si raccomanda la massima prudenza. Riportiamo di seguito alcune semplici regole così come diffuse dalla Protezione civile.
- mettere in sicurezza i propri beni nelle zone soggette ad allagamenti;
- usare l'automobile solo se strettamente necessario e parcheggiarla in zone sicure;
- non sostare vicino ai corsi d'acqua;
- non utilizzare i sottopassaggi;
- non soggiornare, se possibile, nelle aree a rischio frana e segnalare immediatamente eventuali criticità;
- poiché è previsto il perdurare della perturbazione per diversi giorni, è importante tenersi aggiornati sulla situazione meteorologica in atto, al fine di scongiurare situazioni di pericolo.


AGGIORNAMENTO ORE 18.26 – Oltre al comune di Massa, anche il Comune di Aulla ha disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado. «Intanto – fa sapere Palazzo civico – è stata predisposta l’apertura del Coc (centro operativo comunale) per il monitoraggio della situazione meteo».

AGGIORNAMENTO ORE 18.40 – Scuole chiuse anche a Carrara. Fa sapere Palazzo civico: «A seguito del prolungamento dell’allerta meteo codice arancione per rischio idrogeologico fino alle ore 20 di sabato 2 febbraio, alla luce della probabile intensificazione delle precipitazioni nel corso della notte, il sindaco di Carrara ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani, sabato 2 febbraio. Si raccomanda attenzione e prudenza e di attuare le norme di autoprotezione previste dal piano di protezione civile. In particolare si ricorda di non dormire nei piani interrati, non parcheggiare le auto in prossimità degli argini dei torrenti e sigillare le aperture di porte e finestre sottostanti le arginature lungo i corsi del Carrione e Parmignola. La sala operativa della protezione civile è contattabile al 0585 641735 ed il comando di polizia municipale al 0585 70000 fino al termine dell’allerta».

AGGIORNAMENTO ORE 18.50 – Scuole chiuse in tutta la Lunigiana, la conferma arriva dal sindaco di Tresana Matteo Mastrini che ricopre il ruolo di assessore alla Protezione civile dell'Unione dei Comuni.

AGGIORNAMENTO ORE 20.05 – Dalle frazioni montane di Carrara ci segnalano una situazione critica sulla strada per Colonnata allagata tanto da sembrare quasi un fiume (come mostrato dal video allegato).

AGGIORNAMENTO ORE 00.30 (02/02) – In Lunigiana un'altra frana nel comune di Pontremoli ha causato la chiusura della strada provinciale per Succisa all'altezza di Succisa Poderi. La Provincia della Spezia, invece, comunica la chiusura della sp 31 della Ripa «a causa del superamento delle soglie pluviometriche».

AGGIORNAMENTO ORE 01:20 – Chiusa la strada provinciale 37 per Zeri al km 1 + 800 causa frana. Ad Aulla il Consorzio di Bonifica ha attivato l'impianto idrovoro, che sta consentendo di gestire la situazione del fiume Magra.
Sabato 2 febbraio 2019 alle 01:10:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery

Video

01/02/2019 - Nubifragio su Massa-Carrara, la strada di Colonnata è un fiume



Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News