Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.33 del 18 Febbraio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Maltempo, altra frana e disagi in Lunigiana: chiusa la strada Pontremoli-Guinadi

Problemi idrici nella città lunigianese e nella notte il Consorzio di bonifica ha acceso le idrovore anche per i corsi d'acqua di Massa e Carrara

le previsioni delle prossime ore
Maltempo, altra frana e disagi in Lunigiana: chiusa la strada Pontremoli-Guinadi
Massa-Carrara - La Provincia di Massa-Carrara ha disposto la chiusura della strada provinciale Pontremoli-Guinadi causa frana e pericolo caduta massi. Non appena le condizioni meteo lo consentiranno, fa sapere il Comune, saranno avviati i lavori di ripristino della viabilità. Per raggiungere la frazione di Guinadi Palazzo Civico consiglia la via alternativa da Grondola. E questo non è l'unico disagio nel comune lunigianese, infatti, a causa di un guasto alla rete idrica principale è stata interrotta la fornitura di acqua nella parte più a nord di Pontremoli, da Casa Corvi a viale Cabrini, via Manfredo Giuliani. I tecnici di Gaia sono al lavoro per cercare di ripristinare prima possibile l’erogazione di acqua.

Intanto il Consorzio di bonifica fa sapere che ha monitorato la fase di emergenza e tutta la struttura è stata pronta a intervenire su ogni parte del territorio. Lavoro intenso su tutti i territori per i tecnici e gli operai del Consorzio Bonifica 1 Toscana Nord, che hanno monitorato l'ondata di maltempo che colpito la Toscana da venerdì. "Stiamo lavorando da ore in stretto contatto con il Genio civile e con i Coc Comunali - sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi - per garantire il nostro puntuale contributo per tutti gli interventi che si rendono necessari durante il transito delle piene, per stasare ostruzioni e alleggerire il carico dei fiumi in piena, facendo tutto il possibile per evitare allagamenti ed esondazioni".

Questi gli interventi punto per punto:
Lunigiana – Accesa tutta la notte l'idrovora di Aulla, controllata a vista dagli uomini del Consorzio Bonifica la situazione dei livelli tra il fiume Magra e la città. L'idrovora consente infatti di drenare l'abitato di Aulla quando il fiume si ingrossa fino a superare l'altezza dell'area urbana. Non è stato necessario intervenire per taglio piante o rimozione di materiale negli alvei. Gli operai, tutti operativi hanno atteso richieste di intervento da parte dell'Unione di Comuni. La conta delle frane per dissesto idrogeologico sui versanti, inizierà, come consueto, al termine delle piogge.

Costa apuana – Nessun intervento di emergenza da parte delle squadre operative durante la notte. Accesi gli impianti idrovori della Fossa Maestra (Carrara), Brugiano e Magliano (Massa) per alleggerire le zone interne e far defluire le acque di pioggia al mare. Posizionata la pompa mobile azionata dal trattore sulla foce del Fosso Poveromo che con la mareggiata e i venti di libeccio non riesce a defluire in modo autonomo.

LE PREVISIONI DELLE PROSSIME ORE
Secondo quanto riportato dalla Regione Toscana, una vasta depressione interessa il Mediterraneo centro-occidentale e quindi l'Italia. Sulla Toscana il Lamma prevede tempo a tratti perturbato sabato, più variabile domenica. Sulle province di Prato e Pistoia, in particolare sull'Appennino e nelle province di Livorno, Pisa e Lucca.
Domani, domenica, piogge sparse e locali rovesci in mattinata sulla costa, nel pomeriggio anche sulle zone interne. Possibilità di temporali su tutta la regione: fenomeni sparsi nella giornata di oggi, sabato, isolati domani, domenica. Il mare sarà localmente molto mosso sabato.
La Protezione civile raccomanda ancora di rispettare le indicazioni delle autorità locali, di mantenersi lontani dai corsi d'acqua e da argini e ponti, di prestare la massima attenzione alla guida soprattutto in montagna.
Sabato 2 febbraio 2019 alle 16:55:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News