Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Furti in abitazione, arrestata banda di tre donne

Sono state beccate sul fatto dalla polizia di Stato tra Marina di Carrara e Marina di Massa

TENTATA INUTILMENTE LA FUGA
Furti in abitazione, arrestata banda di tre donne
Massa-Carrara - Furti in abitazione: è stata arrestata una banda di tre donne che imperversava sul litorale apuano. Nel pomeriggio di ieri, venerdì, le tre ladre si stavano aggirando nella zona di viale Da Verrazzano tra Marina di Carrara e la Partaccia, Marina di Massa, quando sono state notate dagli agenti della polizia di Stato, che dall'inizio dell'estate hanno intensificato i controlli proprio per contrastare il fenomeno dei furti nelle case. La presenza di quelle tre donne ha insospettito gli uomini della squadra mobile i quali dopo alcuni minuti sono tornati nuovamente nella zona, notando qualcosa di diverso, in primis persiane e porte semiaperte. Così gli agenti sono passati all'azione, entrando nell'abitazione presa di mira e cogliendo le tre in flagranza di reato.

Le donne hanno tentato la fuga ma inutilmente visto che i poliziotti della mobile sono riusciti a bloccarle, arrestarle e identificarle. Si tratta di donne di etnia sinti di 40, 50 e 55 anni, due residenti a Massa mentre una proveniente dalla Sicilia. Due sono finite agli arresti domiciliari mentre per una scatteranno provvedimenti amministrativi.

«Per entrare nelle abitazioni - ci ha spiegato il capo della mobile, Antonio Dulvi Corcione – utilizzavano cacciaviti e altro genere di arnesi utili allo scasso. La refurtiva recuperata (collane, occhiali, borse, ndr) in queste ore la stiamo riconsegnando ai legittimi proprietari».
Sabato 15 settembre 2018 alle 18:45:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News