Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.17 del 23 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Auto ribaltata sulla A12 tra Carrara e Massa: donna gravissima, traffico bloccato

È successo poco prima delle 11 all'altezza della Partaccia. Sul posto 118, elisoccorso, vigili del fuoco e polizia stradale

codice rosso
Auto ribaltata sulla A12 tra Carrara e Massa: donna gravissima, traffico bloccato
Massa-Carrara - Un grave incidente stradale è avvenuto poco prima delle 11 sull'autostrada A12 tra i caselli di Carrara e Massa all'altezza della Partaccia. Un'auto guidata da una donna, che stava procedendo in direzione Livorno, per cause in corso di accertamento, si è ribaltata. Le condizioni della signora sono sembrate subito gravi e l'allarme è scattato immediatamente. Sul posto si sono recati l'automedica di Carrara e un'ambulanza.

I soccorritori del 118, vista la situazione, hanno richiesto anche l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre la donna dalle lamiere e dell'elisoccorso Pegaso 3 che si è recato sul posto in pochi minuti. Il medico ha constatato sulla donna un trauma cranico e una frattura alla caviglia, per questo la paziente è stata caricata sull'elicottero ed è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Cisanello (Pisa).

Intervenute anche la polizia stradale e la Società autostrade per i rilievi del caso e per accertare le responsabilità. L'intervento di soccorso è durato quasi un'ora, durante la quale il traffico in direzione sud è andato in tilt, causando da subito una coda di almeno un chilometro e poi il blocco della circolazione che ha ripreso a scorrere intorno alle 12.10 quando si è registrata una coda di quattro chilometri tra i caselli di Sarzana e Massa.
Sabato 6 aprile 2019 alle 12:09:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News