Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 13.34 del 12 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Turismo, a Lugano 20 mila visitatori scoprono le bellezze della Riviera Apuana

In programma "expo" per la promozione del territorio a Vienna, Londra, Berlino e Milano

Turismo
Turismo, a Lugano 20 mila visitatori scoprono le bellezze della Riviera Apuana
Massa-Carrara - Dopo la proiezione al Ttg Travel Experience di Rimini, la Riviera Apuana, in collaborazione con Federalberghi, approda in Svizzera, al Salone Internazionale delle Vacanze che si è tenuto a Lugano dal primo al 3 novembre. Un evento importante che chiude l’anno fieristico e richiama molti visitatori, non solo dalla Svizzera italiana, ma da tutte le parti d’Italia.

Sono stati tre giorni in cui Massa, Carrara e Montignoso hanno avuto la possibilità di farsi conoscere, promuovere il proprio territorio rivolgendosi direttamente al potenziale turista essendo una fiera del turismo “business to consumer”, ma è stata anche un’occasione per scambiare idee e progetti con altre realtà e trarre nuove ispirazioni.

Oltre alle 2500 brochure distribuite da alcuni rappresentanti delle tre amministrazioni, come il sindaco di Massa Francesco Persiani, il vicesindaco Andrea Cella, il delegato alla costa Marco Amorese, il sindaco di Montignoso Gianni Lorenzetti affiancato dagli assessori Eleonora Petracci, Cristiano Orsi e Andrea Gabrielli, e l’assessore di Carrara Federica Forti, la “Riviera Apuana” ha saputo letteralmente “prendere per la gola” i potenziali turisti con assaggi di vino, olio e biscotti tipici gentilmente offerti da alcuni commercianti della provincia.

Obiettivo da migliorare: il web, che può aiutare a far conoscere anche l’altra parte della Toscana, non solo città d’arte come Firenze o Pisa, all'estero. Per questo motivo, uno dei prossimi passi dell’ambito turistico della Riviera Apuana è quello investire in "follower" come "influencer" o "youtuber" per spingere i loro seguaci a visitare le nostre Cave di Marmo, il Castello Aghinolfi, e fare una passeggiata sul pontile di Marina di Massa.

Insomma, il Salone Internazionale delle Vacanze è stato un vero e proprio trampolino di lancio: 20 mila i visitatori sono passati dallo stand e sono rimasti entusiasti della particolare offerta turistica che Massa, Carrara e Montignoso possono offrire, raccontano i presenti. Ma i tre comuni e Federlberghi stanno già guardando al futuro: proprio questa mattina nelle sale del Comune di Massa i rappresentanti del settore turistico hanno discusso sul marchio e su che tipo di turismo vogliono offrire ai visitatori. E nel 2020, probabilmente, la Riviera Apuana volerà a Vienna, Londra, Berlino e Milano.
Mercoledì 6 novembre 2019 alle 16:05:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News