Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Soccorso, l'allarme degli infermieri: «L'automedica serve anche di notte»

Il Nursind: «Perché in altre realtà con minor popolazione residente e turistica rispetto a Massa-Carrara c'è il servizio h24?»

i nodi della sanità
Soccorso, l´allarme degli infermieri: «L´automedica serve anche di notte»
Massa-Carrara - «L’automedica è un mezzo di soccorso sanitario utilizzato per trasportare sul luogo dell'evento un'equipe sanitaria, medico e infermiere, con competenze avanzate. Tale mezzo è in grado di gestire quadri clinici complessi e avviare il paziente ai percorsi diagnostico-terapeutici più appropriati». Il sindacato degli infermieri Nursind di Massa-Carrara interviene sul problema dell'assenza notturna dell'automedica.

«Nella nostra provincia – spiegano dal sindacato – durante le ore notturne, specialmente nel nel periodo estivo quando la popolazione aumenta in maniera esponenziale, possono verificarsi vere emergenze, alla quale bisogna prontamente rispondere garantendo un servizio di qualità. L'utilizzo di un’automedica risulta essere la risorsa più flessibile all’interno della rete dell’emergenza in quanto, sulla base del quadro clinico rilevato, l’equipaggio può stabilizzare il paziente e accompagnarlo verso il pronto soccorso o ripristinare rapidamente l’operatività del mezzo».

«Il servizio di automedica – proseguono – non è più efficiente esclusivamente per il problema del traffico cittadino. Infatti esso fornisce supporto avanzato – ALS - a tutti i mezzi del sistema, quando richiesto, specialmente nel caso di mezzo BLSD, con soli volontari a bordo. Siamo perfettamente d’accordo con le proposte dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Massa Carrara per migliorare l’assistenza ai cittadini apuani: l’automedica serve h24 e deve essere estesa nelle altre realtà dell'Asl Toscana nord ovest».

«Ci piacerebbe sapere, infine – concludono dal Nursind – come mai in altre località, gestite dalla stessa Azienda Sanitaria, con minor popolazione residente e turistica (ad esempio Pontedera), l’automedica è presente sia di giorno che di notte, mentre a Massa/Carrara/Pisa/Livorno, città con un'elevata densità demografica l’automedica o non c’è o è esclusivamente riservata all’orario diurno. Le emergenze avvengono anche di notte, e un team multiprofessionale, medico e infermiere, sicuramente migliora l’esito delle cure al paziente critico».
Venerdì 26 luglio 2019 alle 14:09:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News