Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.40 del 16 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Scuole apuane, ecco 15 milioni per ristrutturare il "Minuto" e lo "Zaccagna" | Video

Il presidente della Provincia Gianni Lorenzetti: «La tempistica non dipende da noi, ma dal decreto con il quale il Ministero assegnerà le risorse»

come cambieranno
Scuole apuane, ecco 15 milioni per ristrutturare il `Minuto` e lo `Zaccagna`<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/presentazione-progetto-alberghiero-g-minuto-296.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>
Massa-Carrara - La scorsa settimana la Regione Toscana ha pubblicato la graduatoria aggiornata del piano triennale dell’edilizia regionale 2018-2020, dopo che nel mese di maggio si era aperta la finestra per inserire l’adeguamento delle fasi progettuali. Tra le oltre 400 domande presentate da tutti gli istituti della regione, ad aggiudicarsi primo e secondo posto sono stati l’Istituto tecnico Zaccagna di Carrara e l’istituto alberghiero G. Minuto di Marina di Massa, dove verranno effettuati lavori di sostituzione dell'edilizia.

Nel mese di maggio, infatti, si era aperta la finestra per inserire l’adeguamento delle fasi progettuali e la Provincia ne aveva approfittato per presentare i progetti esecutivi dei due istituti. In realtà i progetti presentati erano tre, ma purtroppo Tacca di Carrara non è rientrato nella graduatoria. Stessa cosa per il liceo A. Malaspina di Pontremoli, dove "c'è ancora qualche problema da risolvere" ha detto il presidente della Provincia Gianni Lorenzetti.

I due progetti, riguardati la palazzina dello Zaccagna e l'intero edificio del Minuto, sono stati presentati questa mattina (17 giugno) nel corso di una conferenza stampa insieme al terzo e quarto classificato della graduatoria: la scuola dell'infanzia e primaria del Cinquale e l’infanzia di Sant’Eustachio, che riceveranno finanziamenti per circa 6 milioni di euro. In particolare al Cinquale verrà demolito l'asilo adiacente alla futura scuola dell'infanzia (che sarà inaugurata nel prossimo settembre) in modo da rendere la struttura più funzionale e accessibile; ai monti, invece, verrà demolito l'asilo e costruito un edificio più grande che potrà ospitare anche le scuole elementari.

Il più impegnativo tra i due macro progetti è quello dell'Istituto alberghiero, che dovrà necessariamente salvaguardare la struttura esterna come patrimonio architettonico, e che da ben due anni è circondato da impalcature che hanno concesso di tenere aperto l'edificio. Il lavoro più grosso riguarderà la sostituzione edilizia della parte interna.

Allo Zaccagna, invece, verrà demolita e ricostruita per intero la palazzina secondo i criteri edilizi più aggiornati, con adeguamento statico, sismico e impiantistico: una superficie di circa 1400 metri quadrati su tre piani, per un volume di quasi 5000 metri cubi. Al termine dei lavori saranno 15 le aule disponibili, con laboratori e servizi, per un totale di 336 studenti. La realizzazione dovrà essere fatta per fasi in tre blocchi spostando in altre strutture le classi di volta in vola interessate.

"Abbiamo fatto una scelta politica forte e seria, facendo molte delle cose necessarie in casa, e decidendo di investire le poche risorse che ha la Provincia in una progettazione esecutiva che ci ha permesso di risalire la graduatoria dello scorso anno. Un lavoro di squadra, con i meriti di molti, di cui siamo soddisfatti e particolarmente orgogliosi" ha dichiarato il presidente Lorenzetti.

L’amministrazione provinciale aveva infatti investito quasi 300mila euro nel bilancio 2019 per affidare la realizzazione dei tre progetti esecutivi ed esser pronta alla presentazione degli aggiornamenti del maggio 2019. "Adesso la tempistica di realizzazione – ha puntualizzato il presidente – non dipende più da noi ma dal decreto con il quale il Ministero assegnerà le risorse. Noi saremo pronti e per cercare di anticipare i tempi stiamo verificando la possibilità di indire le gare legandone l’esito alla assegnazione delle risorse".
Lunedì 17 giugno 2019 alle 20:26:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

17/06/2019 - Presentazione progetto alberghiero G. Minuto



Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News