Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Riecco la regione Lunezia, con un occhio al nuovo governo

Esponenti spezzini, apuani e parmigiani si sono ritrovati in questi giorni per aggiornarsi. Un sogno che potrebbe ripartire con l'esecutivo legastellato

MASSA-CARRARA, LA SPEZIA E PARMA
Riecco la regione Lunezia, con un occhio al nuovo governo
Massa-Carrara - Si è tornato a parlare della regione “Lunezia” nei giorni scorsi a Pontremoli dove l'omonima associazione ha riunito sostenitori provenienti da Spezia, Massa e Parma, ma anche amministratori come il sindaco di casa Lucia Baracchini o quello di Maissana Banti. A fare gli onori di casa è stato invece il professor Rodolfo Marchini che ha raccolto sollecitazioni e consigli.

“Il confronto delle diverse proposte – spiega l'associazione – ci ha consentito di mettere a fuoco le iniziative più opportune per poter far avanzare il progetto ormai antico della Regione Emiliana Lunense in questo nuovo momento politico giallo-verde. Due colori – sottolineano – che guarda caso caratterizzano anche (insieme all'azzurro), la bandiera e la terra luneziane”.

“Sono di assoluto rilievo – aggiungono – gli effetti socioeconomici che ne deriverebbero agli abitanti di questi importanti territori che nel tempo sono stati sempre più trascurati se non dimenticati e abbandonati da un regionalismo del tutto concentrato sulle capitali metropolitane e completamente patrigno verso le terre “luneziane”. Un esempio? “Quanti anni dovremo attendere prima che si realizzi la Tirreno-Brennero, ossia il completo raddoppiamento della ferrovia Pontremolese e il collegamento Cisa-Brennero? Intanto i numerosi pendolari che vivono ogni giorno insostenibili disservizi e gli studenti della Spezia che in numero crescente scelgono l'università di Parma devono ancora impiegare due ore di viaggio”.

Da qui dunque la necessità inderogabile di sottoporre il progetto aggiornato ai vari livelli politici, economici e sociali del versante emiliano e lunense. Ed è quanto si incaricano di fare nei prossimi mesi i membri di Lunezia “con l'auspicio e la convinzione che gli interpreti dell'attuale stagione politica con il loro Governo del cambiamento legastellato non si vogliano lasciar sfuggire l'occasione di essere protagonisti di un grande riordino istituzionale”.
Mercoledì 17 ottobre 2018 alle 14:39:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News