Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 12.58 del 16 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Quanto è "trasparente" la nostra Asl? La parola agli utenti

C'è ancora poco tempo per partecipare al questionario anonimo pubblicato dall'azienda sanitaria

Quanto è `trasparente` la nostra Asl? La parola agli utenti
Massa-Carrara - C’è tempo fino a domenica 28 ottobre per partecipare alla rilevazione del grado di “trasparenza” raggiunta dell’Azienda USL Toscana nord ovest tramite il questionario pubblicato sul sito aziendale.

Il questionario è raggiungibile direttamente cliccando qui.

La rilevazione, completamente anonima nella compilazione e nell’invio, è rivolta ad ogni cittadino che potrà rispondere, esprimendo la propria opinione sull’accessibilità dei dati e delle informazioni contenuti nell'area denominata "Amministrazione Trasparente", fornendo così all'Azienda un prezioso feedback per migliorare l’interazione con gli utenti e la fruibilità delle informazioni. I questionari in versione cartacea sono distribuiti e raccolti grazie anche alla preziosa collaborazione del personale di tutti gli Uffici Relazioni al Pubblico dell’Azienda. Per formulare proposte e suggerimenti sarà, inoltre, a disposizione l’indirizzo di posta elettronica: operazione.trasparenza@usl6.toscana.it.

“La normativa – spiega Maria Bartolozzi, Responsabile aziendale della Trasparenza – prevede che ogni ente promuova e diffonda la cultura dell'integrità e della legalità attraverso le cosiddette "Giornate della Trasparenza" ovvero un giorno dedicato da ogni pubblica amministrazione all’argomento. La nostra USL, ripetendo l’iniziativa degli anni scorsi, ha deciso di dedicare a questa proposito un’intera settimana, per consentire al maggior numero possibile di cittadini di partecipare e dare la propria opinione sul grado di trasparenza raggiunta e magari lasciando anche qualche consiglio per il futuro”.

L’iniziativa è organizzata in ottemperanza delle disposizioni del D. Lgs. 33/2013, “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, che obbliga le Amministrazioni a pubblicare sui propri siti istituzionali, una serie di dati relativi all'attività e alle risorse impiegate, al personale, alle consulenze e alle collaborazioni affidate, alle sovvenzioni e ai contributi erogati (tutelando, ovviamente, la privacy dei beneficiari).
Sabato 27 ottobre 2018 alle 12:14:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News