Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 12.58 del 16 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Non solo poliziotti, a Massa-Carrara arriveranno 42 carabinieri in più

I rinforzi annunciati dal vicepremier Salvini riguarderanno anche i militari dell'Arma. Cella (Lega): «La musica è cambiata. Questi sono fatti concreti»

soddisfazione del carroccio
Non solo poliziotti, a Massa-Carrara arriveranno 42 carabinieri in più
Massa-Carrara - Saranno 17 i poliziotti che il ministro dell'interno Matteo Salvini ha annunciato che arriveranno a Massa-Carrara entro febbraio 2019. Non solo, i rinforzi riguarderanno anche i carabinieri: i militari dell'Arma aggiuntivi che arriveranno nella provincia apuana saranno 42.

"I 59 agenti di polizia e carabinieri in più inviati dal Viminale sono una risposta concreta alle esigenze del territorio, ringrazio quindi il nostro Ministro dell'Interno Matteo Salvini." Il segretario provinciale Lega Andrea Cella commenta con grande soddisfazione la notizia di maggiori forze dell'ordine inviate a Massa Carrara. Cella spiega: "La nostra provincia purtroppo è al 31esimo posto in tutta Italia per reati denunciati, ben 7.763 secondo gli ultimi dati del Ministero dell'Interno riferiti all'anno 2017. Polizia e Carabinieri in questi anni hanno svolto un lavoro importante, nonostante i tagli a personale e mezzi dei governi precedenti, governi sicuramente poco attenti alle priorità degli italiani. Adesso la musica è cambiata e lo constatiamo con fatti concreti, sia a livello locale sia in ambito nazionale: 59 tra agenti di polizia e carabinieri in più, leggendo la nota del Viminale uscita oggi. Questi rinforzi infatti rispondono alle mozioni presentate dalla Lega anche in consiglio comunale a Massa, in merito a Daspo urbano e operazione strade sicure. Ringrazio quindi i due estensori delle mozioni, i consiglieri Nicola Martinucci ed Irene Mannini e l'intero gruppo consiliare della Lega che ha prestato attenzione al tema sicurezza. È stato sicuramente un tema trainante della nostra campagna elettorale e su cui non possiamo deludere i cittadini, i militanti e i sostenitori che hanno dato il loro tempo, la loro fatica e il loro supporto al progetto che ha visto Francesco Persiani diventare il sindaco di Massa, spezzando l'egemonia di una sinistra ormai a pezzi."
Domenica 4 novembre 2018 alle 22:17:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News