Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 12.02 del 22 Agosto 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Manutenzione fiumi e canali, da oggi segnalazioni anche via WhatsApp

Filo diretto sui corsi d’acqua al numero 331/6457962 per facilitare le comunicazioni col Consorzio di Bonifica

reclami e proposte
Manutenzione fiumi e canali, da oggi segnalazioni anche via WhatsApp
Massa-Carrara - Da oggi il servizio delle segnalazioni per il cittadino del Consorzio 1 Toscana Nord è anche su WhatsApp, il popolare sistema di messaggistica istantanea. Il servizio “Dillo al Presidente”, oltre alla mail si arricchisce del numero WhatsApp 331/6457962per comunicare con gli uffici, segnalare problemi sui corsi d’acqua, inviare foto e video o avanzare reclami e fare proposte. Un nuovo metodo per poter interagire ancora di più coi cittadini, in modo immediato, gratuito e facile da usare.

“Con WhatsApp abbiamo aumentato le possibilità  e la velocità per i cittadini di entrare in contatto con l’Ente, nell’ottica di migliorare il servizio all’utenza –spiega il Presidente dell’Ente, Ismaele Ridolfi– mantenendo tutto il nostro impegno a rispondere a tutte le segnalazioni, con una comunicazione personale e scritta, che sarà resa nel più breve tempo possibile dopo che i tecnici avranno verificato la richiesta.”

Ogni messaggio proveniente da qualsiasi parte del comprensorio del Consorzio, viene preso in carico e assegnato agli uffici tecnici di competenza, che effettuano i controlli necessari per verificare la problematica segnalata. Per facilitare le verifiche e i controlli degli uffici, il Consorzio chiede la massima collaborazione ai cittadini chiamati sempre a precisare la località, il nome del corso d’acqua, nome e cognome e indirizzo email. L’Ente risponde sempre al cittadino per scritto dopo che gli uffici tecnici avranno verificato ogni richiesta e nel più breve tempo possibile.

“Grazie alla collaborazione delle persone che ci inviano le segnalazioni aumentano il presidio e la sicurezza del territorio, inoltre ascoltare le necessità degli utenti ci aiuta a migliorare la nostra attività – conclude Ridolfi”.
Giovedì 1 agosto 2019 alle 20:22:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News