Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 12.02 del 22 Agosto 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

La luna "attraversa" il cono d'ombra della terra, martedì l'eclissi parziale

Mezzora di effetto "barchetta" per l'evento naturale che tiene incollati gli occhi al cielo

Luci e ombre
La luna `attraversa` il cono d´ombra della terra, martedì l´eclissi parziale
Massa-Carrara - Martedì 16 luglio, a partire dalle 22 e fino all'una di notte del giorno dopo, sarà possibile osservare anche dalla nostra zona una eclisse parziale di luna. Il fenomeno sarà visibile dalla maggior parte dell'Europa e dall'Asia, nonché dall'Australia, dall'Africa, dal Sud America. Una eclisse parziale di luna si produce ogni volta che la luna piena passa dietro la terra, quasi perfettamente allineata lungo una linea che unisce i centri di luna, terra e sole. La terra produce infatti dietro di sé un cono d'ombra, che di tanto in tanto viene ad essere attraversato dalla luna. Quando la luna attraversa esattamente il centro del cono d'ombra o lo manca per meno di 15.000 km circa si produce un'eclisse totale, quando invece la distanza fra centro della luna e centro dell'ombra prodotta dalla terra ha un valore compreso fra i 15 e i 30 mila km, la luna viene solo in parte oscurata, ed abbiamo così una eclisse parziale. Al contrario dell'eclisse totale, quando la luna si oscura completamente colorandosi di un rosso più o meno scuro, l'eclisse parziale copre solo parzialmente la luna (nel nostro caso per il 65% circa, alle ore 23.12). Per una mezzora circa prima di quest'ultimo orario la parte illuminata della luna apparirà, dalla nostra zona, in una forma che ricorda una "barchetta" messa in orizzontale. Tale curioso aspetto, che avviene in pratica abbastanza comunemente al sorgere o tramontare della luna nella zona fra i tropici e l'equatore, da noi può avvenire soltanto in occasione di eclissi parziali di luna.

Il fenomeno non necessita di alcun strumento astronomico: è visibile già ad occhio nudo, ed è meglio apprezzabile usando al massimo un binocolo. Il Planetario di Marina di Carrara (via Bassagrande 47) offre la possibilità, per chi voglia partecipare, di una osservazione guidata del fenomeno, dalle 21,30 a mezzanotte e mezza, con l'osservazione anche dei pianeti Giove e Saturno, entrambi presenti in cielo.

Una tale possibilità è stata offerta gratuitamente nei giorni scorsi anche al Comune di Massa, ma non essendo stata rilasciata finora la necessaria autorizzazione ad usare uno spazio pubblico, si invita a cercare nella homepage del sito www.astrofilimassesi.it , un'eventuale autorizzazione dell'ultima ora.
Domenica 14 luglio 2019 alle 19:30:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News