Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.02 del 20 Settembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Diagnosi tempestive per i bambini malati: al Noa arriva il teleconsulto

Nuove tecnologie all'ospedale delle Apuane in collaborazione con l'azienda ospedaliera universitaria pisana

la sanità che piace
Diagnosi tempestive per i bambini malati: al Noa arriva il teleconsulto
Massa-Carrara - La Pediatria dell’ospedale “Apuane” di Massa e la Neuropediatria dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana hanno dato vita ad un sistema di teleconsulto che permetterà una diagnosi sempre più tempestiva ed accurata delle patologie dei bambini. La novità è stata presentata nel corso di una conferenza stampa ed è frutto della collaborazione dei due ospedali per arrivare alla messa a sistema di una refertazione a distanza. Grazie al nuovo sistema, che è stato integrato con quello centrale dell'ospedale, acquisire, inviare e ricevere il tracciato
dell'elettroencefalogramma dei pazienti pediatrici sarà un processo più semplice e veloce.

L’obiettivo principale è quello di ottimizzare l’assistenza sanitaria, individuando i modelli organizzativi per le tre aree assistenziali: territoriale, ospedaliera, emergenza. E rappresenta un modo per non spostare il piccolo dal letto, quando malato, e umanizzando, di fatto, le cure offerte dall'ospedale.

Hanno partecipato all’incontro di presentazione i principali “attori” del progetto, per l’azienda Usl Toscana nord ovest: il medico della direzione sanitaria dell’ospedale Susanna Salvetti, il direttore della Pediatria dell’ambito di Massa e Carrara Graziano Memmini, il direttore della Neurologia dell’ambito di Massa e Carrara Carlo Maremmani, il direttore del dipartimento staff della direzione aziendale Alessandro Iala, il responsabile del sistema RIS PACS e della conservazione legale Riccardo Orsini (referente del progetto per l’Asl); per AOUP: i dirigenti medici di Neurologia pediatrica Alice Bonuccelli ed Alessandro Orsini(referente per AOUP).
Giovedì 11 luglio 2019 alle 20:22:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News