Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.37 del 15 Luglio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Corpus Domini a Massa-Carrara: le date della festa più "cattolica" della storia

Corpus Domini a Massa-Carrara: le date della festa più `cattolica` della storia
Massa-Carrara - La solennità del “Corpus Domini” è una delle feste più “cattoliche” della storia. Celebra infatti la presenza viva e reale del Signore, nel pane e nel vino consacrati. La Chiesa onora e adora il “Corpo del Signore”, spezzato e donato per la salvezza di tutti gli uomini, vero cibo e vera bevanda per sostenere “vita nello Spirito”.

“L’Eucaristia – lo afferma il Concilio Vaticano II – è fonte e culmine della vita cristiana”, e per questo che nelle principali chiese della Diocesi vengono organizzate, al termine delle celebrazioni, pubbliche processioni, per portare il “Corpo del Signore” tra le vie della città, laddove le persone vivono l’esistenza quotidiana.

A Massa, come vuole la tradizione, il “Corpus Domini” si festeggia di giovedì: il 20 giugno, alle 21, il vescovo Giovanni presiede, in Cattedrale, la S.Messa solenne e, a seguire, la processione cittadina. A Carrara, domenica 23 giugno, alle 18, in Duomo, sarà mons. Eugenio Binini, vescovo emerito, a celebrare la S.Messa solenne e la processione mentre a Pontremoli, nello stesso giorno, nella Concattedrale, alle 18 sarà presente il vescovo Santucci. Infine, lo stesso Vescovo, alle 21 presiederà la celebrazione nella chiesa di san Pietro ad Avenza.

Giovedì 20 giugno 2019 alle 16:45:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News