Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.13 del 18 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Calendario carabinieri 2019: tributo alla tutela del patrimonio culturale | Foto

Presenti Piazza dei Miracoli, il centro storico di Siena e Firenze. Il comandante provinciale di Massa-Carrara, Rosati: “Un orgoglio essere nelle case dei cittadini”

Calendario carabinieri 2019: tributo alla tutela del patrimonio culturale<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/calendario-dell-arma-dei-carabinieri-2019-386_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Massa-Carrara - Dopo la presentazione ufficiale a Roma, anche a Massa-Carrara è stato presentato il calendario 2019 dell’Arma dei carabinieri. Il calendario, nato nel 1928 e interrotto negli anni della Seconda Guerra Mondiale, tornò a vivere nel 1950 e da allora sono stati tantissimi i temi trattati. Questa edizione è stata pensata per la ricorrenza dei 40 anni dell’inserimento del primo sito italiano nel Patrimonio mondiale dell’Umanità e, parallelamente dei 50 anni dalla nascita dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

Le pagine del calendario presentano una carrellata dei siti tutelati dall’Unesco: nel mese di gennaio troviamo rappresentati il Campo dei Miracoli di Pisa e il centro storico di San Gimignano, voltando pagina nel mese di febbraio possiamo riconoscere il centro storico di Siena, nel mese di giugno l’immagine del centro storico di Firenze, e infine nel mese di novembre troviamo ville e giardini della nostra regione. Ad accompagnare i meravigliosi disegni dei luoghi simbolo dell’Italia, i volti dei carabinieri a ricordare le tante attività esercitate dagli uomini dell’Arma ed il percorso evolutivo realizzato negli ultimi decenni: dai “caschi blu della cultura” alla banda musicale, passando per il carabiniere del Radiomobile, il Gruppo Intervento Speciale, il corazziere, il paracadutista, lo sportivo e il Forestale. Nella terzultima pagina sono elencati le ricompense concesse all’Arma dei Carabinieri dal 1814 al 2018.

“La presentazione del calendario dell’Arma dei Carabinieri è ormai consuetudine – ha dichiarato nel suo intervento tenente colonnello Massimo Rosati, comandante del comando provinciale di Massa Carrara – Ci fa piacere che molte persone lo espongano nelle loro case o nelle loro attività, è un segnale che sono orgogliosi di noi e del nostro operato. Ci fa sentire più vicini”.
Venerdì 30 novembre 2018 alle 10:08:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

A Massa tutte le sedute di Consiglio comunale si apriranno con l'inno nazionale. Sei favorevole o contrario?

Quanto spenderai per i regali di Natale?




























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News