Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.44 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Allarme diabete, i numeri della pandemia a Massa-Carrara

I dati 2018 confermano l'alta incidenza in terra apuana: l'8,68% della popolazione soffre di questa patologia. Ecco "Occhio alla vista", lo screening gratuito ideato da Nausicaa Spa

i numeri e le info utili
Allarme diabete, i numeri della pandemia a Massa-Carrara
Massa-Carrara - L’incidenza del diabete nella provincia di Massa-Carrara è più alta sia rispetto alla media toscana sia rispetto all’area vasta che comprende le altre province di competenza dell’Asl Toscana nord ovest (Pisa, Lucca, Livorno). È questo il contesto in cui si inserisce il progetto di screening gratuiti organizzato da Nausicaa Spa, “Occhio alla vista”, che partirà il prossimo 30 settembre nelle farmacie comunali della provincia.

I DATI
I dati, presentati dalla dottoressa Paola Vivani, responsabile dell’Uoc Epidemiologia dell’Asl Toscana nord ovest, confermano le preoccupazioni per le zone apuane e lunigianesi legate alla pandemia diabetica e alle malattie connesse. Nello specifico, i numeri dell’Agenzia Regionale di Sanità riferiti al 2018 certificano che a Massa-Carrara sono 14.056 i casi di diabete mellito di tipo 2 riscontrati nella popolazione di età uguale o superiore a 16 anni (9.922 in zona Apuane, 4.134 in zona Lunigiana), ovvero l’8,68% della popolazione residente (161.845 persone). Un’incidenza che risulta più alta della media toscana (7,88%) e dell’Asl Tno (8,25%). Entrando nel dettaglio, in zona Apuane, sono le persone di sesso maschile di età uguale o superiore a 65 anni a soffrire di più di questa patologia. In Lunigiana questo dato è leggermente diverso: se nella fascia d’età 65-84 sono sempre i maschi a prevalere, nell’altra, quella over-85, le donne sono in numero lievemente maggiore.

NEI COMUNI MAGGIORI
Rispetto alle medie sopraccitate, nei comuni più grandi della provincia, i dati presentati dalla dottoressa Vivani certificano che a Carrara l’incidenza del diabete è più bassa rispetto alla media della zona Apuane e di quella dell’Asl Tno ma maggiore rispetto alla Toscana. Situazione diversa per Massa, dove l’incidenza comunale prevale su tutte le altre medie. Stessa situazione in Lunigiana per i comuni di Fivizzano, Pontremoli e Aulla, dove l’incidenza del diabete è più alta rispetto alla media lunigianese, dell’Asl Tno e regionale.

PREVENZIONE GRATUITA DAL 30 SETTEMBRE
“Occhio alla vista” è il titolo della campagna di screening gratuiti che prenderà il via ufficialmente lunedì 30 settembre alla farmacia “del Cavatore” di Carrara e si concluderà il 29 febbraio 2020 alla farmacia n. 4 di via delle Pinete alla Partaccia (Marina di Massa). In questo periodo di tempo saranno coinvolte altre nove farmacie di Carrara, Massa e di Fivizzano, per un’iniziativa voluta da Nausicaa Spa in collaborazione con Azienda Usl Toscana nord ovest, Fondazione Marmo e col patrocinio dei Comuni di Carrara e di Massa.

REQUISITI, CALENDARIO E PRENOTAZIONI
L’esame gratuito sarà indolore, immediato e assolutamente non invasivo e potrà svolgerlo chi ha 55 anni o più, o è affetto da diabete di tipo 2, o ha una glicemia alterata (100-125 mg/dl oppure >5,5-7.0 mmol/L), o su consiglio del proprio medico di famiglia. Grazie al Nexy, un dispositivo di ultima generazione, i farmacisti scatteranno una fotografia agli occhi del paziente e da questo si potrà sapere se è tutto a posto o se sono presenti diabete o malattie connesse come le retinopatie.

• Dal 30/09 al 12/10/2019 alla Farmacia “del Cavatore” (via del Cavatore, 27 – Carrara);
• dal 14/10 al 26/10/2019 alla Farmacia “La Perla” (via Bonascola, 35 – Bonascola, Carrara);
• dal 26/10 al 09/11/2019 alla Farmacia Fossone (strada Comunale di Monteverde, 46 – Fossone, Carrara);
• dal 11/11 al 23/11/2019 alla Farmacia “La Prada” (via Casola, 21G – Avenza, Carrara);
• dal 25/11 al 07/12/2019 alla Farmacia “Paradiso” (via Cavallotti, 58 – Marina di Carrara);
• dal 09/12 al 21/12/2019 alla Farmacia “Fiorillo” (via Fiorillo, 11 – Marina di Carrara);
• dal 23/12 al 04/01/2020 alla Farmacia Fivizzano (piazza Vittorio Emanuele II, 32 – Fivizzano);
• dal 08/01 al 18/01/2020 alla Farmacia N. 1 (piazza De Gasperi, 17 – Massa);
• dal 20/01 al 01/02/2020 alla Farmacia N. 2 (via Zini, 30 – Marina di Massa);
• dal 03/02 al 15/02/2020 alla Farmacia N. 3 (via Massa-Avenza, 32 – Massa);
• dal 17/02 al 29/02/2020 alla Farmacia N. 4 (via delle Pinete, 197/B – Partaccia, Marina di Massa).

Per prenotare la visita è necessario recarsi nella farmacia prescelta.
Mercoledì 18 settembre 2019 alle 15:25:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News