Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 13.07 del 3 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

"Questo non è amore", il San Valentino della polizia nelle piazze apuane

Il progetto si pone l'obiettivo di diffondere una nuova cultura di genere e aiutare le vittime di violenza a vincere la paura di denunciare

la festa degli innamorati
`Questo non è amore`, il San Valentino della polizia nelle piazze apuane
Massa-Carrara - In occasione della celebrazione di San Valentino, venerdì 14 febbraio 2020 la Polizia di Stato sarà di nuovo nelle piazze di Massa e di Carrara nell’ambito della campagna permanente della Polizia di Stato “… Questo non è amore”, ideata e promossa dalla Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Il progetto si pone l'obiettivo di diffondere una nuova cultura di genere e aiutare le vittime di violenza a vincere la paura di denunciare. Personale specializzato della Questura di Massa-Carrara, nella giornata di San Valentino, sarà in piazzetta Manfredi, sotto la sede del Palazzo Comunale, per dare informazioni sulle forme di sostegno fruibili dalle vittime e loro familiari, affinché venga abbattuto il muro di diffidenza alla denuncia.

Sarà l’occasione anche per presentare e distribuire la brochure con i dati e le informazioni relative al fenomeno anche attraverso il racconto di storie di poliziotti quotidianamente impegnati su questo fronte. L’evento riguarderà anche la vicina città di Carrara dove i cittadini potranno visitare lo stand informativo allestito dalla Polizia di Stato in quella piazza 2 Giugno.

Il significato dell’importante iniziativa si focalizza sull’aspetto fondamentale del rapporto umano tra l’operatore di polizia e la vittima, al di fuori degli schemi e delle fredde procedure. Non solo protezione e indagini, quindi, ma un saldo e sicuro punto di riferimento per tutte le donne vittime di soprusi e violenze, tale da suscitare un senso di sicurezza e superare la paura, molte volte anche la vergogna, di non essere creduta e, ancor peggio, di essere giudicata”.
Venerdì 14 febbraio 2020 alle 10:28:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News