Ultimo aggiornamento ore 19.23 del 23 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il “Torneo dei tre palloni” al Barumba Beach

Un weekend all’insegna dello sport con atleti nazionali e internazionali

Il “Torneo dei tre palloni” al Barumba Beach
Marina di Massa - Luca Paionetti, presidente dell’Alto Tirreno e proprietario dello stabilimento ‘Barumba Beach’, ha dato la sua piena disponibilità nell’organizzare la sedicesima edizione del “Torneo dei 3 palloni”, la manifestazione che si è guadagnata una reputazione di rilievo nel panorama dello sport estivo.

Il torneo si svolgerà sabato 22 e domenica 23 luglio a partire dalle 10 fino alle 19 circa e vedrà protagoniste, oltre agli atleti partecipanti, tre discipline: il basket 3c3 maschile e femminile, il beach volley 3c3 misto e il foot volley 3c3. Gli iscritti potranno sfidarsi e giocare a fianco delle tante stelle del panorama sportivo italiano e internazionale, come: Veronica Angeloni della Massese, i fratelli Sacaggi, Alessandro Abbio, Davide Raucci, Edoardo Persico, Giancarlo Ferrero, Guido Rosselli e molti altri.

Andrea Lazzari, titolare di Neverneverevents, ha detto: “Sarà una bella sfida perché è un evento nuovo, o almeno per questa città, dato che questo torneo si è svolto per quindici anni in provincia di Torino, ma sono piuttosto positivo – ha aggiunto – Per ora le squadre iscritte sono all’incirca trenta, ma speriamo di raggiungere il picco di iscritti questo fine settimana”.
Nel 2016 a Chiavasso (Torino) il ‘Torneo dei 3 palloni’ ha sfiorato i 400 iscritti contando circa 2000 passaggi tra i due giorni di gara. Anche sui social è stato raggiunto un ottimo risultato: più di 500.000 persone hanno visitato, commentato e condiviso l’evento.

Lazzari, infine, ha concluso augurandosi che il sindaco, Alessandro Volpi, essendo un appassionato di sport, possa essere presente per fare il primo lancio del torneo di beach volley.
Sabato 15 luglio 2017 alle 14:01:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy