Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Premio Obelisco consegnato a Alen Bottaini

consegnato il premio all'artista una riproduzione in marmo dell'obelisco di piazza Aranci

Premio Obelisco consegnato a Alen Bottaini
Marina di Massa - Venerdì sera , a villa Cuturi a Marina di Massa, è stato un vero e proprio bagno di folla quello tributato al ballerino Alen Bottaini per la consegna del premio L'Obelisco, un premio, nato da un'idea di Franco Frediani, che esprime la riconoscenza di una intera comunità nei confronti di un cittadino distintosi particolarmente , in un qualsiasi campo dell'arte, e contribuendo così ad illustrare il nome della nostra città. La serata è stata aperta dalle allieve della scuola di danza di Lorna Wilkinson, la madre di Alen , titolare di una Scuola di danza che ha preparato centinaia di ragazzi e ragazze della nostra città. Fabio Cristiani, il noto attore e autore di teatro dialettale massese, in veste di presentatore ha introdotto quindi la serata chiamando sul palco lo stesso Frediani che ha brevemente ringraziato tutti coloro grazie ai quali è stato possibile realizzare l'evento. Dopo la proiezione di una video intervista ad Alen Bottaini, realizzata da Frediani alle Stanze del Teatro Guglielmi, il Sindaco Alessandro Volpi ha consegnato il premio all'artista, una riproduzione in marmo dell'obelisco di piazza Aranci.

Tra gli applausi fragorosi del pubblico, tra cui molti giovanissimi, L'artista, visibilmente commosso , ringraziava tutti i presenti per la manifestazione di tanto calore ed affetto, lasciandosi scappare una mezza promessa, quella di calcare le scene del nostro Teatro Guglielmi , il teatro che vide, lui appena dodicenne, il suo debutto artistico. La serata, alla quale era presente anche l'assessore Mauro Fiori, è proseguita, sulle musiche di Tchaikowsky, con una breve esibizione di Bottaini, affiancato dalle brave ballerine della Wilkinson. Al termine, il grande artista, sommerso da fragorosi applausi veniva letteralmente circondato dal pubblico per gli autografi di rito. Una gran bella serata ove l'orgoglio massese non ha certo fatto difetto. Con la lettura da parte di Fabio Cristiani della poesia di Ubaldo Bellugi, "Pan fatto 'n cà" la serata si è conclusa con un arrivederci al prossimo anno.
Domenica 6 agosto 2017 alle 20:32:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy