Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 16.07 del 22 Maggio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

I sommelier apuani in Provenza

La delegazione sommelier di Massa Carrara sarà presente al Salon des Vignerons Independants

I sommelier apuani in Provenza
Marina di Massa - Ais Apuana, non solo libri e corsi. La delegazione sommelier di Massa Carrara sarà presente infatti in visita al Salon des Vignerons Independants che si tiene in Provenza ed esattamente a Mandelieu. ll Salon dei Vigneron è un appuntamento periodico organizzato dall'associazione Vigneron Independant, che riunisce tutti i piccoli produttori da ogni regione di Francia. Il salone prevede la partecipazione di circa 180 produttori francesi indipendenti presso cui degustare liberamente i loro vini ed eventualmente acquistare a prezzi di cantina. Per l'occasione l'Ais delegazione Apuana ha organizzato una trasferta in autobus gran turismo per raggiungere il salone a Mandelieu, per sabato 6 aprile 2019.

Intanto a livello didattico prosegue il corso di 1 Livello che , lunedi scorso ha visto svolgere la lezione riguardante l'esame olfattivo del vino. Relatore Luigi Pizzolato che questa sera illustrerà il passo successivo ossia l'esame gusto olfattivo.

Il programma di studio dell'Ais, come detto, si articola in tre livelli e permette di entrare nell'affascinante mondo del vino, dominato da buongusto e raffinatezza. Incontri e serate in ristoranti selezionati, visite ad aziende di rango, viaggi-studio nell'alta enogastronomia, si intrecciano con cultura, storia e business e creano nuove opportunità di realizzazione professionale.

Il I° livello iniziato a febbraio e che si concluderà intorno a metà maggio con l'autoverifica, approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all'organizzazione e alla gestione della cantina". Nel secondo livello spazio all'enografia m,mentre nel terzo l'abbinamento cibo-vino.
Lunedì 25 marzo 2019 alle 09:17:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News