Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.06 del 10 Dicembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Fuochi d'artificio per salutare l'estate, tutto pronto a Marina di Massa

La realizzazione è affidata alla ditta Piro Italy di Reggio Emilia

Fuochi d´artificio per salutare l´estate, tutto pronto a Marina di Massa
Marina di Massa - Marina di Massa saluta l’estate con i fuochi d’artificio: un colpo ogni secondo e mezzo per una durata complessiva di venti minuti. Venerdì 30 agosto, come da tradizione, si rinnova l’appuntamento con lo spettacolo pirotecnico a Marina di Massa con inizio alle ore 22. I fuochi verranno “sparati” dalle chiatte galleggianti posizionate nello specchio di mare davanti al Pontile. Una particolarità apprezzata da residenti e turisti perché assicura una visione sul mare che rende l’atmosfera unica.

La realizzazione dello spettacolo è affidata alla ditta “Piro Italy” di Reggio Emilia, invitata a realizzare spettacoli pirotecnici in tutto il mondo, “che utilizzerà solo fuochi italiani ed europei - ha precisato Giacomo Nunzianti, presidente di Ccn Marina di Massa A Spasso con la costa. Un evento che all’amministrazione comunale massese costerà tra i 15 e i 17 mila euro, “il minimo del prezzo per un bello spettacolo” assicura Nunziati.

Ma quella sera a Marina non ci saranno solo i fuochi. A partire dalle 20 sul palco di Piazza Betti ci sarà Radio Bruno con dj set di Tony Ross e per tutta la serata mangia fuochi e vari artisti di strada intratterranno il pubblico. I commercianti resteranno aperti; come per ogni manifestazione, sarà rispettata la normativa sulla safety e security.

"E’ prematuro trarre delle valutazioni sull’estate e sugli eventi che hanno interessato la nostra città – ha detto il sindaco Francesco Persiani – Mi sembra che agosto abbia visto grandi presenze con il festival Mercurio d’argento, ma anche Marina di Massa con i piccoli eventi di Villa Cuturi; dobbiamo, però, sforzarci a fare di più perché viviamo in una zona che confina con la Versilia che da sempre è ricca di spettacoli di un certo calibro. Quello di venerdì sera sarà uno spettacolo pirotecnico per salutare la fine dell’estate e dire arrivederci ai turisti che anche quest’anno hanno scelto Marina di Massa come meta turistica, sperando che tornino anche il prossimo anno”. Soddisfatto il presidente del Ccn: "Il nostro territorio ormai vive di un turismo che cambia in continuazione, ma anche di seconde case e molte persone che sono tornate in città durante i weekend, sapendo dei diversi eventi organizzati quest’anno. Dopo “la notte dei pirati” abbiamo capito che si può organizzare un evento anche nei giorni feriali, purché organizzato e pubblicizzato come si deve. L’obiettivo, d’ora in poi, è quello di far diventare i fuochi d’artificio di agosto un appuntamento fisso così che i turisti possano programmarsi le ferie in base allo spettacolo, ma soprattutto non dobbiamo far “morire” Marina di Massa durante il periodo invernale".

Martedì 27 agosto 2019 alle 22:03:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Regali di Natale, dove effettuerai prevalentemente i tuoi acquisti?


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News