Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 13.39 del 20 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«L'Italia che non coopera resta chiusa in se stessa»

«L´Italia che non coopera resta chiusa in se stessa»
Marina di Massa - Giorgio Pagano ha presentato il suo libro “Sao Tomé e Principe - Diario do centro do mundo” anche a Marina di Massa (Villa Cuturi). L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Massa, dall’Associazione Culturale Mediterraneo, dall’Associazione Dal libro alla solidarietà e dal Forum toscano per le Attività Internazionali. Prima della presentazione del libro è stata inaugurata la mostra fotografica, che sarà visitabile fino a venerdì 16 febbraio con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì ore 8,45 - ore 12,45; il martedì e il giovedì anche ore 15,30 - 17,30.

“Il progetto a cui ho lavorato in Africa è costato pochissimo e ha creato molti posti di lavoro… E’ la prova -ha detto l’autore- che è possibile garantire ai giovani africani il ‘diritto di restare’, dando loro una speranza per il futuro”. Pagano ha così proseguito: “L’Italia deve fare molto di più, investire risorse non per respingere i giovani migranti ma per progetti di cooperazione basati sul partenariato e lo scambio equo…

Così c’è un vantaggio per tutti, un’occasione di lavoro anche per i nostri giovani e le nostre imprese: a Sao Tomé e Principe l’unica fabbrica di cioccolato è di un italiano, così una delle nascenti strutture turistiche… Stiamo vivendo una fase non di apertura all’altro ma di chiusura, l’Italia è chiusa in se stessa… Dobbiamo capire che la cooperazione non è solo un’opera buona, è anche un investimento nel nostro futuro: l’Italia che non coopera, che non si apre agli altri, che non capisce che il partenariato in Africa è strategico è un’Italia che declina”.
Domenica 4 febbraio 2018 alle 10:44:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News